Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:32 METEO:PORTOFERRAIO16°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 15 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Medico di famiglia, tutto quello che non funziona. Ecco cosa deve cambiare

Politica giovedì 29 febbraio 2024 ore 18:40

"Mancano tecnici di radiologia, inaccettabile"

Marco Landi, consigliere regionale della Lega

Il consigliere regionale della Lega Marco Landi spiega che sono state rimandate a casa una trentina di persone e chiede conto ad Asl e Regione



PORTOFERRAIO — "La sanità sull’Isola d’Elba continua a mostrare le sue falle. Disservizi di varia natura segnalati da tempo, ma senza che Regione ed Asl forniscano risposte adeguate. L’ultimo stamani, quando all’ospedale di Portoferraio erano in agenda circa una trentina di screening mammografici. Tutti saltati a causa dell’assenza per malattia dei già pochi tecnici di radiologia"

"Esami che avrebbero potuto essere svolti se solo fosse stato chiesto supporto al continente. Soluzione non percorsa perché, a quanto pare, non sanno come coprire la spesa, se con il Progetto Elba o con l'attività aggiuntiva. Il risultato è che le donne sono state rimandate indietro, alcune per la seconda, terza o addirittura quarta volta", ha aggiunto Landi.

"Una situazione inaccettabile e che dà la misura di quanto sia tenuta in considerazione l’Isola d’Elba dal punto di vista sanitario. Siamo stanchi delle promesse, delle passerelle e dell’improvvisazione: la popolazione elbana ha gli stessi diritti di chi vive sul continente. Nel corso della legislatura ho presentato numerosi atti per sollecitare azioni concrete, alcuni dei quali approvati dal Consiglio regionale. Ma senza seguito da parte della Giunta regionale e della Asl. Mancanze di cui dovranno rendere conto rispondendo alla prossima interrogazione, nella quale chiederò ragione anche del grave disservizio di stamani”, ha concluso Landi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Secondo la ricostruzione degli inquirenti c'era una vera e propria struttura organizzativa per rilasciare permessi anche contro la legge
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca