Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Attualità venerdì 12 maggio 2023 ore 10:45

Illustrate le regole per la sicurezza balneare

Focus della Capitaneria di porto di Portoferraio con Comuni e utenza marittima in occasione dell'avvio della stagione balneare 2023 all'Elba



PORTOFERRAIO — Si è tenuto nella giornata di ieri, presso la Capitaneria di porto di Portoferraio un incontro istituzionale preparatorio alle attività funzionali la stagione balneare 2023 ufficialmente avviata il primo Maggio.


Il Comandante Santo Altavilla ha accolto presso la sede della Capitaneria il Viceprefetto e Dirigente dell’Ufficio distaccato dell’Elba Valentina Pezone, il Presidente della Gestione Associata per il Turismo dell’Isola d’Elba e sondaco di Capoliveri Walter Montagna, il sindaco di Portoferraio Angelo Zini, il sindaco di Campo nell’Elba Davide Montauti, il sindaco di Marciana Simone Barbi, il segretario del Comune di Rio Gianluca Gioffrè, i rappresentanti dei Comuni di Porto Azzurro Marco Matacera e di Marciana Marina Rosario Navarra, il rappresentante della Sezione Roan della Guardia di Finanza di Portoferraio Luogotenente Andrea Terreni.

L’occasione è stata propizia per coinvolgere i principali referenti delle realtà locali sulle attività da porre in essere per la stagione estiva.

Presenti anche i principali stakeholders dell’Isola, il presidente dell’Associazione Albergatori di Portoferraio e di Federalberghi Confcommercio d’Elba Emilio Massimo De Ferrari, il rappresentante di Confesercenti Area Isola d’Elba Michele Teggi, il rappresentante di Assocomelba Confindustria Livorno/Massa Carrara Franca Rosso, il responsabile dei Centri Elbani Diving Simone Innocenti, il fiduciario della Federazione Italiana Nuoto salvamento Isola d’Elba Andrea Tozzo e il rappresentante di Fedagripesca Daniele Vitiello.

La Capitaneria di porto ha organizzato la riunione programmatica finalizzata a pianificare e condividere i contenuti delle attività estive nel consueto spirito di collaborazione e condivisione con i principali referenti della Comunità elbana, e nello specifico per assicurare una fattiva sinergia con le Amministrazioni Comunali, le Forze di Polizia e gli Operatori del settore turistico balneare.

Diversi gli argomenti sviluppati nel corso dell’incontro: le modalità di organizzazione di piani collettivi di salvataggio per il servizio di assistenza ai bagnanti; il rispetto delle regole di sicurezza e l’adozione di disposizioni tecniche e di buona prassi per la prevenzione dei rischi connessi alle immersioni subacquee; l’assetto operativo dei mezzi navali della Guardia Costiera per gli interventi di assistenza e soccorso in mare; il necessario incremento della sorveglianza della fascia costiera.

Si è proceduto, inoltre, a confrontarsi sulle tematiche della definizione di criteri omogenei per regolamentare la stagione balneare e gli orari di apertura al pubblico delle strutture balneari, nonché dell’attività di vigilanza per la corretta fruizione del pubblico demanio marittimo e degli antistanti specchi acquei.

Durante la riunione sono stati illustrati e condivisi i contenuti dell’Ordinanza di sicurezza balneare e del nuovo “Regolamento di disciplina dell'uso dei natanti da diporto e delle moto d’acqua per finalità ricreative o per usi turistici, nonché di appoggio per le immersioni subacquee a scopo sportivo o ricreativo e disciplina dell’attività subacquea nell'ambito del Circondario Marittimo di Portoferraio”, con il quale la Capitaneria di Portoferraio ha dato attuazione, a livello locale, al Decreto Ministeriale 1 settembre 2021 che ha stabilito specifici requisiti, formalità ed obblighi per l'utilizzazione dei natanti da diporto ovvero delle moto d'acqua ai fini di locazione o di noleggio, nonché di appoggio alle immersioni subacquee. In tal modo, allo scopo di rendere maggiormente fruibile agli utenti le regole vigenti, sono state raccolte in un unico provvedimento le disposizioni che disciplinano la navigazione e le modalità di utilizzo dei natanti da diporto.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È venuto alla luce ieri il piccolo Damiano, figlio della giornalista Dina Maria Laurenzi della redazione di QUInews-Toscanamedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità