Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Politica lunedì 22 gennaio 2024 ore 09:30

Elezioni, "serve più partecipazione dei cittadini"

Un nuovo gruppo si affaccia in vista delle elezioni amministrative di Portoferraio. Si tratta del gruppo "Progressisti"



PORTOFERRAIO — "Il 26 maggio 2019 solo il 62,3% dei cittadini di Portoferraio partecipò alle elezioni amministrative (6.311 su 10.139 aventi diritto). Una percentuale molto bassa che, contando le 211 schede bianche e le 544 nulle, ridusse i voti validi ad un misero 54,84%, sintomo della scarsa fiducia nelle compagini che si presentarono a quel voto".

Lo scrive in una nota il gruppo "Progressisti Portoferraio", formatosi in occasione delle prossime elezioni amministrative a Portoferraio.

"Una disaffezione che, tra qualche mese, rischia di replicarsi in assenza di proposte (e persone) credibili per una svolta partecipativa reale alla vita pubblica, fuori dalla autoreferenzialità e capace di sollecitare e valorizzare quei segmenti di cittadinanza attiva presenti a Portoferraio; - prosegue la nota - si tratta di energie e competenze invece indispensabili per governare al meglio una comunità, soprattutto in presenza di limiti e vincoli posti dai Governi centrali agli Enti Locali e di situazioni debitorie pregresse". 

"Questo il punto di partenza di persone di diversa estrazione politica progressista che si sono di recente incontrate per cercare di offrire a cittadine e cittadini di Portoferraio delusi dalla politica locale (di maggioranza e minoranza) una alternativa credibile per le prossime elezioni amministrative, scrivendo e poi attuando insieme un programma realistico, per un Comune che ponga al centro della sua azione le persone e l'interesse pubblico, che sia attento ai temi del sociale e della tutela ambientale, della giustizia economica e del diritto allo studio, che valorizzi le ricchezze storiche, artistiche e culturali della nostra cittadina", si conclude la nota.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Provincia di Livorno fa sapere che si sono concluse le operazioni di collaudo del tratto di strada che collega Rio Elba con Rio Marina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità