Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Manganellate a studenti, Silvia Noferi (M5s): «Sputi a polizia? Forse se li sono anche meritati»

Cronaca domenica 07 maggio 2023 ore 18:00

Due auto e uno scooter sequestrati e otto multe

È questo il risultato dei controlli effettuati dai carabinieri sulle strade elbane per garantire la sicurezza dei cittadini



PORTOFERRAIO — Sono 208 le persone identificate, 138 veicoli controllati, 8 contravvenzioni per varie violazioni di norme del codice della strada, 2 autovetture ed uno scooter sequestrati. 

Questo il bilancio delle attività di controllo delle 6 Stazioni elbane della Compagnia Carabinieri di Portoferraio, nell'ambito dell’intensificazione dei servizi disposta dal Comando Provinciale di Livorno con l’approssimarsi della stagione estiva, in linea con le direttive della Prefettura.

L’obiettivo è incrementare l’attività preventiva ed i servizi di prossimità per accrescere la percezione di sicurezza nei turisti e nella cittadinanza, con un occhio di riguardo anche per coloro che risiedono nelle zone più remote dell’isola.

I Comandi territoriali dell’Arma hanno dispiegato un consistente numero di uomini e mezzi, intensificando i controlli nei punti ritenuti più strategici e nevralgici.

Non solo circolazione stradale ma controlli anche sulle spiagge, presso lo scalo portuale di Portoferraio e le stazioni degli autobus, nonché presso l’aeroporto de “La Pila” dove sono state identificate 25 persone in partenza per la terraferma, attività che mirano anche a prevenire i reati predatori.

Intensificati anche i controlli nei confronti dei soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale ed alle misure di prevenzione.

Le verifiche su strada hanno condotto al sequestro di un’autovettura e di uno scooter privi di copertura assicurativa, condotti rispettivamente da una 33enne elbana e un 50enne campano, mentre una seconda auto è stata sequestrata ad una giovane elbana sorpresa ad effettuare un sorpasso pericoloso. 

Tre i sorpresi alla guida di auto senza patente, un 66enne e ad un 33enne elbani ed un 45enne campano mentre un 29enne elbano è stato sanzionato perché guidava la propria auto senza la prevista revisione periodica.

La massiccia attività posta in essere dagli uomini e dalle donne delle Stazioni Carabinieri di Portoferraio, Campo Elba, Capoliveri, Marciana Marina, Porto Azzurro e Rio si traduce in un capillare controllo del territorio, sia in termini preventivi che repressivi, oltre ad assicurare il presidio e la vicinanza ai cittadini e ai numerosi turisti che hanno già raggiunto l’isola.

Gli stessi controlli saranno attivati nei prossimi giorni, assicurando sempre una pronta risposta a eventuali chiamate provenienti dal Numero Unico d’Emergenza “112”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La presidente della Pubblica Assistenza Capoliveri spiega quanto accaduto sul porto di Piombino ad un mezzo con due pazienti oncologici a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità

Politica