Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:20 METEO:PORTOFERRAIO10°13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 08 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, scontro Paragone-Sileri: «Siete degli incapaci», «Ma lo sai quanti sono i vaccinati? E allora perché parli?»

Attualità martedì 23 febbraio 2021 ore 22:17

Due alunni positivi al Covid, una classe a casa

Attivata la didattica a distanza per una classe della scuola primaria di Casa del Duca a Portoferraio. Preoccupa l'aumento dei casi in città



PORTOFERRAIO — Due alunni della scuola primaria di Casa del Duca a Portoferraio, anche se in giornata diversi, sono risultati positivi al Covid-19.

Oggi la dirigente dell'Istituto comprensivo "Sandro Pertini" di Portoferraio in accordo con le autorità ha attivato la didattica a distanza per la classe.

"Il dirigente scolastico - si legge nella circolare a firma della dirigente Daniela Pieruccini -;avuta comunicazione dall’Asl di Portoferraio di un secondo caso di positività tra gli alunni della classe 4A della scuola primaria Casa del Duca, in attesa di ulteriori accertamenti ed eventuali disposizioni del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Portoferraio, valutata, in accordo col Sindaco e il Dipartimento di prevenzione dell’Asl, l’opportunità di sospendere, in via precauzionale, le attività didattiche in presenza per la classe coinvolta dispone che le attività didattiche per le alunne e gli alunni della classe 4A siano svolte a distanza da mercoledì 24 Febbraio a venerdì 26 Febbraio fino a diversa comunicazione". 

Oggi a Portoferraio sono stati rilevati in totale 10 nuovi casi positivi al Covid-19, situazione che fa salire il numero dei contagi e per la quale la situazione c'è preoccupazione (leggi qui l'articolo).

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS