Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PORTOFERRAIO15°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nel bunker segreto dei droni: così gli ucraini li armano e li adattano per la guerra

Attualità mercoledì 13 luglio 2016 ore 16:56

Donare il sangue per le vittime della tragedia

Il giorno dopo la tragedia l’invito del responsabile della Medicina Trasfusionale, Piero Palla, a donare per i bisogni locali, ma anche nazionali



PORTOFERRAIO — "Donare sangue è sempre importante, ma oggi lo è ancora di più". L’accorato invito alla donazione è rivolto a tutti i cittadini da Piero Palla, recentemente incaricato della responsabilità dell’Area Medicina Trasfusionale per l’Azienda USL Toscana nord ovest.

"L’estate – continua Piero Palla – è un periodo tradizionalmente complicato per chi si occupa della raccolta del sangue. Ma purtroppo il bisogno di trasfusioni non va mai in ferie. I fatti accaduti in Puglia dimostrano, ancora una volta, come in situazioni di emergenza il sangue sia fondamentale e soprattutto non sostituibile con altro

La Regione Toscana ha correttamente deciso di inviare un importante quantitativo di sangue per questo oggi più che mai invito tutti i donatori livornesi, vecchi e nuovi, che siano in condizione di poter donare, a recarsi al centro trasfusionale più vicino a compiere un gesto tanto nobile quanto indispensabile non solo questa volta per i bisogni locali, ma soprattutto nazionali".

Donatore può essere chiunque, uomo o donna, di età compresa tra i 18 e i 65 anni in condizioni di buona salute e con un peso superiore ai 50 chilogrammi. Per chi volesse prenotarsi c’è la possibilità di farlo telefonicamente riducendo le attese e consentendo di programmare al meglio i servizi offerti. Tutti i lavoratori dipendenti hanno diritto alla giornata di riposo retribuita.

Sull'isola è possibile donare presso il presidio ospedaliero di Portoferraio in località S. Rocco a Portoferraio, prenotazioni telefono 0565 926719, da lunedì a sabato ore 11 - 13.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Puntuale, come ogni domenica, il cinghiale scende in parse per cercare cibo e così placare la sua fame
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità