Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Attualità sabato 23 luglio 2016 ore 16:37

Dispositivi salvavita inutilizzabili sul porto

La denuncia del portavoce regionale del Movimento 5 Stelle che questa mattina era sull'isola dove ha girato un video diretto all'Autorità portuale



PORTOFERRAIO — Colonnine salvavita dismesse e inutilizzabili. E' questa la denuncia contenuta in un video pubblicato sulla pagina del Movimento 5 Stelle isolano in cui il portavoce regionale del Movimento, Enrico Cantone, e un attivista elbano Claudio Peragina, illustrano lo stato di manutenzione degli apparecchi salvavita posizionati in rada.

Peragina mostra una colonnina che dovrebbe essere alimentata con un pannello solare che risulta mancante, così come la cornetta che, attraverso la centralina radio, dovrebbe servire per avvertire i soccorsi in caso di una situazione d'emergenza come un uomo in mare.

Nel video, girato sul porto di Portoferraio, i due esponenti mostrano la grata di protezione mancante e chiedono all'Autorità Portuale di Piombino e Elba: "Questa è la situazione della maggior parte dei dispositivi. Allora ci chiediamo: se non servono perchè sono stati messi? E se invece servono perchè sono in questo stato?".

Cantone chiude il video promettendo di girare le stesse domande all'Appe per avere spiegazioni. 

Enrico Cantone sui dispositivi salvavita del porto
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il noto calciatore, già bomber della Roma e nella Nazionale italiana, riprenderà a giocare con la squadra elbana aderente alla Conifa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità