comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:49 METEO:PORTOFERRAIO18°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 23 ottobre 2020
corriere tv
Massimo Galli a Daria Bignardi: «Non mi piaccio in tv con questa faccia 'facciosa' ma credo che sia importante dire le cose»

Attualità mercoledì 27 maggio 2020 ore 12:23

Carenza di sangue, l'appello di Avis

donatore di sangue
Foto di repertorio

Calano le donazioni di sangue in tutto il territorio regionale. L'Avis dichiara: "Nessun rischio contagio: i centri di raccolta sono sicuri"



PORTOFERRAIO — L'Avis di Portoferraio lancia un appello a donare sangue spiegando che "con il lento e parziale ritorno alla normalità negli ospedali Toscani, è scattato l'allarme per quanto riguarda la carenza di sangue per i normali interventi da effettuare, in particolare per i gruppi 0 positivo e 0 negativo dei gruppi A e B negativo. Negli ospedali Regionali, si può garantire solo gli interventi chirurgici urgenti, compresi quelli oncologici e cardiovascolari che non si possono rinviare".

"Il problema maggiore al momento, - spiegano dall'Avis - riguarda soprattutto il fatto che il distanziamento sociale e le misure di sicurezza hanno portato a dimezzare l’afflusso di donatori. Molti hanno paura di recarsi nelle strutture sanitarie perché temono di essere contagiati, ma in realtà 'il percorso della donazione è protetto e sicuro, vengono prese tutte le precauzioni anti Covid-19'.

"Sicuramente l'Elba saprà dare una risposta immediata a questa nuova urgenza, - dichiara il presidente Avis di Portoferraio, Dante Leonardi - pertanto invito tutti i donatori, che si trovino nelle condizioni di idoneità, a chiamare il Centro Trasfusionale al numero 0565-926719 (dalle ore 10 alle 12,30) per programmare una donazione evitando assembramenti".



Tag
 
Orario voli Silver Air Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità