Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:57 METEO:PORTOFERRAIO19°33°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 17 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Attualità venerdì 11 marzo 2022 ore 14:39

Covid, all'Elba 362 persone attualmente positive

Foto di repertorio

I casi sono di nuovo in aumento sull'isola. Il presidente della conferenza sulla sanità Zini fa il punto sulla situazione sanitaria



PORTOFERRAIO — Negli ultimi giorni sul territorio elbano si sta registrando una ripresa molto significativa dei casi di positività al Covid-19 che però è in linea con quello che sta succedendo sia a a livello nazionale che all’interno delle varie zone dell’Asl Toscana  Nord Ovest dove, sostanzialmente, negli ultimi giorni l’aumento del numero dei contagi ha fatto salire oltre la media il rapporto dei positivi su 100.000 abitanti.

“In particolare – spiega il presidente della conferenza dei sindaci elbani per la sanità Angelo Zini - nella settimana dal 4 al 10 marzo la zona Elba si posiziona al secondo posto nell’azienda in quanto a tasso negativo in tale rapporto. Nell’ultima settimana di febbraio e nella prima di marzo, vale a dire negli ultimi 14 giorni, abbiamo avuto sull’isola 327 casi di positività al virus. Dal 1 di gennaio di quest’anno al 10 marzo le situazioni di contagio sono state complessivamente 2874, mentre dal 1 marzo 2020, quando è iniziata la pandemia, i casi totali sono stati 4641. Questo evidenzia il fatto che in questa prima parte del 2022 si è registrata una recrudescenza nel numero dei contagi. A ieri i positivi presenti sul territorio erano 362”.

La situazione è comunque sotto controllo, sottolinea Zini.

“L’aggressività di questi casi – aggiunge il primo cittadino di Portoferraio – non evidenzia grosse problematicità dal punto di vista sanitario tant’è che, anche a livello regionale, c’è una lenta, ma importante riduzione del numero di letti occupati ed anche nelle terapie intensive”.

Confortanti sono invece i dati sotto l’aspetto vaccinale.

“Sotto questo aspetto – conclude Angelo Zini – la nostra situazione è molto positiva perché, per quanto riguarda la dose booster, abbiamo raggiunto una percentuale dell’85% che ci pone al primo posto in tutta l’Asl Toscana Nord Ovest, nella quale la percentuale media è dell’82%.”

Per leggere il bollettino Covid con tutti i dati della Toscana cliccate qui.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La 48enne di Milano scomparsa a Procchio il 14 Agosto dopo essere stata ritrovata dopo oltre un giorno di ricerche si trova in ospedale a Grosseto
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca