Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:09 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Attualità lunedì 27 novembre 2017 ore 08:55

Violenza sulle donne, l'interesse dei giovani

I ragazzi presenti al convegno

La giornata dedicata alle donne, contro ogni abuso, ed il convegno organizzato dal Soroptimist International Isola d'Elba presso il Liceo Foresi



PORTOFERRAIO — Il convegno nella giornata dedicata alle donne, contro ogni abuso, organizzato dal Soroptimist International Isola d'Elba presso il Liceo Foresi ha rappresentato un bellissimo momento di condivisione. 

"Siamo state enormemente gratificate  - dicono dal Soroptimist - dall'interesse manifestato dai ragazzi per tutti i temi trattati ed affrontati da un punto di vista assolutamente pratico. Molto efficace il momento in cui l'Avv. Nicodemo Gentile si e' rivolto ai giovani dicendo "Adesso spegnete i cellulari perché io parlerò di voi. Di ragazzi come voi. Ragazzi che senza aver mai alzato un dito sulla propria compagna l'hanno uccisa." Il Giudice Jacqueline Magi ci ha aperto gli occhi sulla tratta delle donne tutt'ora presente anche in Toscana e sui casi drammatici affrontati nelle aule del Tribunale di Pistoia. L'Avv. Luisa Brandi, socia Soroptimist nonché coordinatrice dell'evento, ha introdotto il tema del convegno partendo dal delitto d'onore (norma infame del codice Rocco) e della sua abrogazione arrivata soltanto 35 anni dopo il riconoscimento del diritto di voto alle donne e dopo circa un ventennio dalla legge sul divorzio e dalla riforma del diritto di famiglia. L'intervento della D.ssa Garfagnini ha, infine, offerto un interessante spaccato degli abusi di genere nella realtà isolana: non ne siamo immuni.Certo è, però, che senza la partecipazione dei ragazzi questo convegno non avrebbe avuto senso: loro sono il nostro presente su cui lavorare per un mondo migliore. Occorre impegnarsi congiuntamente per educare i nostri ragazzi all'empatia, alla comprensione per un mondo migliore. Un grazie, dunque, a tutti gli studenti che hanno partecipato con grande interesse, ai ragazzi della scuola alberghiera Brignetti per il fantastico e ricco buffet; grazie anche alla dottoressa Laura Brizzi, direttore provinciale dei servizi sociali e alle professoresse Rando e Accorinti per gli interventi; grazie anche al dirigente scolastico Prof. Enzo GIorgio Fazio per l' ospitalità" .


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata di allerta arancione su costa e isole e nuovi disagi nei collegamenti marittimi fra Elba e Piombino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Traghetti

Cultura

Politica

Politica