comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 17° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 30 marzo 2020
corriere tv
Coronavirus, Fontana a Domenica In: «Forse vicini al picco»

Sport giovedì 27 ottobre 2016 ore 18:23

Continua il periodo nero dell'Elbarugby

Sconfitta della squadra elbana contro la capolista Siena, domenica è atteso il Pisa. Male anche gli Under 16 contro gli amaranto di Livorno



PORTOFERRAIO — Seniores

Nella quarta giornata di campionato C1 l’Elbarugby si è recata in trasferta a Siena. La squadra elbana si è presentata sul campo senese con l’obiettivo di fare punti e di riscattare le prime due giornate di campionato. 

Nel primo tempo i ragazzi elbani si sono ben difesi ed hanno combattuto alla pari con i primi in classifica, la prima frazione di gioco si è finita sull’8 a 0 per i tutti neri, frutto di una meta e un calcio di punizione, mentre gli elbani sprecavano due punizioni e quindi rimanevano a zero punti. 

Nel secondo tempo la mischia senese ha fatto sentire il proprio peso, e con alcune fasi di gioco ben articolate, sono andate in meta altre due volte, mentre gli elbani anche a causa di un calo fisico hanno  perso brillantezza e non sono più riusciti a riprendere in mano il gioco. Al triplice fischio dell’arbitro il risultato, 25 a 0 per i senesi, sanciva la terza sconfitta consecutiva della compagine elbana. 

Da segnalare l'esordio in prima squadra della seconda linea Lorenzo Bertelli, che già si stava esprimendo a buon livello nella under 18 isolana. Appuntamento a domenica 30 ottobre al campo Andrea Scagliotti di Portoferraio per la 5a giornata del campionato nazionale di serie C1, i ragazzi di Jeanluc Sans avranno di fronte il Cus Pisa  

Formazione: Ricci, Concas, Sava, Morosi, Borsi Esercitato, Piacentini, Loria, Candida, Vozza, Galletti, Arcara, Amoroso, Bertelli, Fabbri, Venturucci, Zecchini, Lipani, Fabiani, Congedo. 

Under 16 

La squadra di Bisso/Pieretti domenica 23 era impegnata in casa con il Granducato Rugby di Livorno. L’Elbarugby nonostante i numerosi giocatori assenti ha giocato guardando negli occhi l’avversario. La grande prova di carattere della squadra ha permesso di colmare il divario tecnico, oltre che numerico, tra le due compagini ed a rispondere punto su punto, meta su meta dando la sensazione che ci fosse fino a quel punto un grande equilibrio. 

Nel secondo tempo i ragazzi elbani hanno avuto un calo fisico e non sono riusciti a mantenere la stessa grinta e determinazione dando modo agli avversari di esprimere il proprio gioco e di allungare sul punteggio e di aggiudicarsi l’incontro. Risultato 39 a 20 per gli ospiti. 

Formazione: Rossi, Calce, Bucci, Vitaliano, Beltrame, Esercitato, Radclyffe, Mazzei, Colombi, Marzocchini, Massei, Falanca, Neculai, Turoni, Nalecz, Cecchini, La Rocca, Luciani. 

Under 14 

Squadra elbana in trasferta a Scarlino contro la squadra locale, ecco la partita vista dall’allenatore Fabio Giacchetto: Partita divertente e giocata a viso aperto da entrambe le compagini per un risultato finale che vede i padroni di casa del Golfo Scarlino imporsi per 61 a 42 sugli elbani.

Il mediano di apertura dello Scarlino con il numero 10 Niccolò Oretti, si aggiudica il titolo di man of the match della partita con svariate mete, incursioni e trasformazioni personali. Il gioco penetrante degli Scarlinesi sempre vicino al punto d'incontro, evidenzia la non sufficiente aggressività in fase di placcaggio e recupero palla da parte isolana. 

L'Elba gioca con due volti differenti, in attacco ,rispettando i principi di avanzamento e utilità, dimostrando buon senso tattico, buone doti tecniche, coraggio e fantasia, in fase difensiva invece si disunisce placca individualmente e in maniera non efficace consentendo possessi prolungati all'avversario che a sua volta segna punti sul tabellino e sul morale.

Buono il ritmo partita fino all'infortunio di uno dei capisaldi elbani, il tallonatore Andrea Vannucci (Boky) con la maglia numero 2 costretto ad uscire per distorsione al ginocchio. 

Formazione Soria ,Vannucci ,Pistolesi, Doti, Muti, Bacciu , Fneich, Diversi, Carta, Giacchetto, Amoroso(cap), Dichiara, Orzati(V.Cap) , Carrai, Maffini, Rampini, Cenciarelli, Battani, Altini, Scaffidi 

Under 12 

Grande prova a Piombino dove i ragazzi elbani sono riusciti a vincere il raggruppamento con lo Scarlino, il Grosseto e il San Vincenzo. Dopo un inizio un po’ disorganizzato gli elbani sono riusciti a ritrovarsi e a disputare dei buoni incontri con ottimi risultati. 

Formazione: Bastianelli, Beltrame, Bracci, Dell’Orco, Dimascio, Lipani, Melis, Noto, Piccinato, Sardi, Serra Testa, Tropea, Volpe, Galletti, Mibelli. 

Under 6 e 8 

Sul campo di casa nella mattinata di domenica si è svolto un raggruppamento delle due categorie con le compagini di Piombino, Rosignano, Cecina. Folto pubblico sulle gradinate con molti genitori a seguire i loro piccoli rugbisti. Tanto sport e divertimento in campo con i bimbi che hanno saputo ben comportarsi. Numerosi i nostri atleti in U6 e soprattutto in U8 che fanno ben sperare nella crescita del movimento rugbistico elbano. 

Formazioni: Under 8 Barbafiera, Burchianti, Canovaro, Cardenti, Carminelli, Catta, Cilli, D’ospina, Carminelli, Frediani, Galletti, Niccolai, Rododendro, Scaffidi, Scutaro, Tedesco, Stilo. Under 6 Cafaro, Ferrari, Labroca, Baculei, Marra, Rabbiolo, Schuck, Noomane.



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità