Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO21°34°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità mercoledì 06 luglio 2022 ore 08:59

Claudio "l'arrotino" in bici da Empoli all'Elba per solidarietà

Claudio a Portoferraio

È partito da Empoli con la sua bicicletta speciale da lui realizzata per raccogliere fondi a sostegno di un gruppo di ragazzi down di Fermo



PORTOFERRAIO — È partito alle 2 di notte da Empoli, dove abita, in direzione isola d'Elba, con la sua bici speciale per mettere a disposizione i suoi servizi a offerta libera.

Lui si chiama Claudio e ormai a Empoli e non solo è da tutti conosciuto come "Claudio l'arrotino" perché ha realizzato con le sue mani una bici che non solo gli permette di spostarsi ma è anche organizzata per arrotare coltelli, lame e quanto altro.

Come ha spiegato a QuiNews lo stesso Claudio, ha voluto mettere a frutto la sua arte meccanica appresa e ha realizzato una bicicletta come quella di suo nonno.

Claudio, originario di Verona oggi 47enne, ha deciso di recarsi all'Elba e di restare per circa un mese per far raccogliere fondi a sostegno di una comunità per ragazzi down della Fattoria sociale Montepacini di Fermo, nelle Marche, ragazzi che ha conosciuto tramite un amico e ai quali si è affezionato.

In che modo aiutarli? Lui con la sua bici mette a disposizione la sua arte di arrotino in cambio di un'offerta che sarà poi destinata ad aiutare questi ragazzi.

In questi giorni Claudio si trova a Portoferraio fra il porto e la zona delle Ghiaie e di certo non passa inosservato perché la sua bicicletta e la sua storia da raccontare incuriosiscono i passanti che si fermano a parlare con lui.

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Secondo la segnalazione il semaforo sarebbe inutile per evitare le code e creerebbe ancora più caos nella strada che conduce verso il porto
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità