Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Sport mercoledì 08 dicembre 2021 ore 13:03

Calcio, Elba e Due Sicilie finisce in pareggio VIDEO

Foto di: Youtube Firenzeviolasupersport

La partita targata Conifa si è svolta questa mattina allo stadio "Lupi" di Portoferraio. Era la partita di debutto per la Fa Isola d'Elba



PORTOFERRAIO — Si è conclusa con un pareggio, 1 a 1, la partita amichevole di calcio che ha visto in campo questa mattina allo stadio "Lupi" di Portoferraio la Nazionale Elba (Fa Isola d'Elba) e il Regno delle Due Sicilie.

Era la prima partita della squadra elbana nel girone della Conifa, la confederazione delle federazioni di calcio indipendenti.

Nonostante l'allerta meteo in corso e le difficoltà causate dal forte vento, i giocatori delle due squadre hanno portato a termine la partita.

Vantaggio Due Sicilie al 34° con rete di Di Mattia e pareggio degli elbani con Allori al 43°.

Tabellino

Nazionale FA Elba vs Regno delle due Sicilie

Risultato 1-1

Nazionale FA Elba: Signorini, Meloni, Miceli, D’Alessio, Pratelli, Testi, Badalucchi,Soria, Cavaliere, Ferrini, Allori. A disposizione Vozza, Grillo, Galli, Klamwiset, Segnini, Carducci, Bartolini. Allenatore Deja Magrone. Deledda

Regno delle die Sicilie: Coticelli, Santacroce, Giudicemario, Giudice Angelo, Nobile, De Luca, Di Mattia, Pacione, Setola, Barbarito, Garziano. A disposizione Ferri, Parrilla, Lobosco, Seimila, Liguori, Baudo. Allenatore Anzilli

Reti: Di Mattia (Regno) 34° p.t. - Allori (Elba) 43° p.t.

Arbitro: Sasso

Collaboratori: Guastafierro, Amitrano

Qui il video con i momenti salienti della partita.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno