Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO26°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 18 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Venezia, fanno sci d'acqua nel Canal Grande. Il sindaco offre una cena: «A chi individua i due imbecilli»

Attualità mercoledì 30 giugno 2021 ore 12:27

Bevilacqua cittadino onorario del Principato elbano

Osvaldo Bevilacqua con alcuni figuranti napoleonici

Il celebre conduttore tv ha ricevuto l'attestato e il Passaporto napoleonico, nuova iniziativa in occasione del bicentenario dell'Imperatore



PORTOFERRAIO — Nell'ambito delle celebrazioni del bicentenario napoleonico, ieri presso il Museo Villa dei Mulini, dimora storica di Napoleone all'Elba, Osvaldo Bevilacqua, noto giornalista e conduttore tv, ha ricevuto dal sindaco di Portoferraio, Angelo Zini, l’attestato di cittadinanza onoraria del Principato napoleonico dell'Isola d'Elba e il Passaporto napoleonico.

Ricordiamo infatti che quando Napoleone nel 1814 scelse l'Elba come luogo di esilio dopo l'abdicazione trasformò l'Isola in un Principato di cui egli era sovrano e alla cui amministrazione si dedicò per circa 10 mesi.

Presente all'iniziativa anche il coordinatore della Gestione associata per il turismo dei Comuni elbani Niccolò Censi che ha annunciato come il Passaporto napoleonico sarà un nuovo modo per invitare i turisti a visitare i siti culturali napoleonici. Ad ogni visita sarà infatti apposto un timbro. Una volta completati i visti sul passaporto l’ospite riceverà la cittadinanza onoraria del Principato napoleonico. La prima in assoluto è stata consegnata a Bevilacqua con la quale si è voluto dare un riconoscimento al rapporto del giornalista con l’isola d’Elba motivato anche dal grande lavoro fatto per divulgare la conoscenza dell'isola in tv e in particolare la storia di Napoleone all'Elba.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il conducente dell'auto è stato rintracciato grazie all'ausilio delle telecamere e alla collaborazione fra carabinieri e Polizia municipale
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica