Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Politica martedì 26 gennaio 2016 ore 10:33

"Barbetti-Ferrari? Crisi del centrodestra elbano"

Pino Coluccia analizza lo scontro in atto tra i sindaci di Portoferraio e Capoliveri e rilancia il progetto dell'Unione dei Comuni elbani



PORTOFERRAIO — "Quello che emerge da quest'ultima schermaglia tra Barbetti e Ferrari è la testimonianza che manca una vera intesa politica dei sindaci, su di un progetto che abbia a cuore gli interessi dell'Elba, dalla sanità ai trasporti, alla scuola, fino alla tassa di sbarco ed al suo impiego produttivo e efficace sul territorio elbano.

Lo si è già visto con la sanità, contrapponendosi tra sostenitori della rete ospedaliera e distretto autonomo, dove Ferrari è andato per conto suo ed è stato estromesso, per questo, dalla presidenza della Conferenza Sindaci, o sui collegamenti marittimi, tra filo Blunavy o filo Moby Toremar. 

Ormai la contesa è di potere ed a tutto campo, con il rischio che a pagarla siano i cittadini elbani, tra il sindaco di Portoferraio, che ambisce a esercitare il ruolo di capoluogo elbano contro gli altri sindaci. 

Per uscire da questa competizione inutile e deleteria, non ci vogliono "guerre dei Comuni", i piccoli contro il grande, nè lotte per supremazie e leadership politiche personali, ci vuole una volontà politica nuova, che guardi ad una nuova collaborazione istituzionale tra tutti i Comuni elbani: una rinnovata Unione dei Comuni, questa è la sfida vera e moderna per chi vuole far recuperare capacità di governo, responsabilità e rappresentatività alla politica elbana ed alle istituzioni comunali ed un progetto condiviso con il territorio e con la Regione Toscana, ciò che le attuali forze in campo, gran parte del centro destra, non hanno. Speriamo in un cambiamento ispirato da un rinnovato centrosinistra".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Elezioni

Attualità