Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PORTOFERRAIO13°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Politica mercoledì 05 ottobre 2016 ore 11:32

"Assurdo far dormire in strada le persone"

Il sindaco di Rio nell'Elba, Claudio De Santi, interviene dopo il nostro servizio sulle persone costrette a dormire per strada al centro per l'impiego



PORTOFERRAIO — "E' impensabile che nel 2016 le persone siano costrette a dormire per strada per mettere la firma in un ufficio". Claudio De Santi, sindaco di Rio nell'Elba, interviene a commento del servizio pubblicato questa mattina e che ritraeva la notte all'addiaccio dei disoccupati davanti al centro per l'impiego.

"Mi sono attivato interessando della questione la Prefettura attraverso il dott. Daveti - continua il sindaco - ci vogliono delle soluzioni di buon senso: gli uffici devono restare aperti più a lungo, ci vuole una deroga per evitare questa situazione imbarazzante. Nell'immediato dovrebbero stabilire un calendario degli appuntamenti che sia ufficiale così le persone si presenterebbero solo nell'orario a loro assegnato".

"Questo sta diventando un problema di ordine pubblico: ci vogliono dei bagni chimici e delle soluzioni immediate per impedire questo scempio che va a danno di categorie deboli".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stop all'appello del Comune al Consiglio di Stato. Barbetti accusa l'amministrazione Montagna. Le motivazioni della rinuncia al giudizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità