comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:PORTOFERRAIO13°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 29 novembre 2020
corriere tv
Guerra civile a Parigi, manifestanti danno fuoco alla Banque de France

Attualità lunedì 06 luglio 2020 ore 08:00

Assistenti bagnanti e Covid, formazione online

assistente bagnanti
Foto di repertorio

Il corso obbligatorio sulle linee guida Covid-19 è disponibile gratuitamente online. Ecco tutte le informazioni per accedere



PORTOFERRAIO — La Federazione Italiana Nuoto ha messo a disposizione degli Assistenti Bagnanti -aperto anche a tutti gli altri tesserati Fin - il corso di aggiornamento online contenente le linee guida Covid-19. Disponibile sulla piattaforma federale dedicata alla formazione a distanza il corso riporta le norme di comportamento cui attenersi in questo periodo condizionato dal Covid-19, con particolare riferimento alle tecniche di soccorso e di rianimazione cardiopolmonare.

Lo rende noto Andrea Tozzi, Coordinatore Fin Salvamento Isola d’Elba. Il corso è completamente gratuito, l'aggiornamento è obbligatorio e si compone di sette moduli che dovranno essere integralmente scaricati e visionati.

Si potrà accedere al corso, previa registrazione sul portale dell'utente (per registrarvi avrete bisogno del Codice Fiscale e codice tessera Fin), utilizzando il seguente link.

Ogni Assistente Bagnanti, completata la visualizzazione dei moduli e il download del materiale, dovrà compilare un questionario di gradimento, dopodiché sarà possibile scaricare l'attestato di partecipazione. La piattaforma supporta un massimo di 250 partecipanti in contemporanea. In caso di difficoltà di accesso si suggerisce di ricollegarsi in orario differente. Per qualsiasi problema tecnico contattare l'assistenza: supporto.elearning@federnuoto.it



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica

Attualità