Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO10°13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Attualità lunedì 10 agosto 2020 ore 13:12

Arriva Costa, protesta contro il dissalatore

Il ministro Sergio Costa con un gruppo di cittadini contrari al dissalatore

Un gruppo di cittadini del Comitato per il No al dissalatore di Mola ha accolto il ministro dell'Ambiente al suo arrivo nella sede del Parco



PORTOFERRAIO — Fra i tanti intervenuti ad accogliere Sergio Costa, il ministro dell'Ambiente, in visita alla sede del Parco nazionale ieri a Portoferraio, c'era anche un gruppo di cittadini armati di striscioni e slogan contro la realizzazione del dissalatore di Mola. Il ministro Costa ha ascoltato le loro ragioni rassicurandoli.

"Al mio arrivo nella sede del parco nazionale dell'Arcipelago Toscano, nell'isola d'Elba, ho ricevuto questa accoglienza: cittadini, in protesta, contro il progetto della costruzione di un dissalatore. - ha dichiarato il ministro Sergio Costa - Oltre a ringraziare loro e tutti i cittadini che con tenacia e costanza lottano ogni giorno con tutte le forze a disposizione per la tutela del territorio, voglio dire che il nostro incontro non è avvenuto invano. Il dissalatore è un impianto che tra l'altro rilascia un'alta quantità di salamoia, e oggi non esiste una gestione coordinata a livello nazionale e la loro regolamentazione è di competenza delle regioni, e quindi ognuna ha emanato una propria norma. Abbiamo promesso, e lo stiamo già facendo, delle regole nazionali che costruiscano una cornice di tutela per tutto il territorio nazionale, dopo aver acquisito tutte le informazioni tecnico scientifiche. Inoltre sta partendo una sperimentazione per realizzare impianti ecosostenibili. È un tema che accomuna molte isole, dall'Elba a Pantelleria, a Ponza. Le linee guida saranno pronte entro l'autunno. I problemi del Paese sono tanti, saper ascoltare il territorio deve essere una prerogativa di ogni politico, inteso come gestore del bene comune, come servitore dei cittadini".

Durante l'incontro con i rappresentanti delle istituzioni il ministro Costa è poi intervenuto nel dettaglio sulla questione dei dissalatori e sulle linee guida in preparazione (leggi qui l'articolo).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Notte movimentata per i carabinieri elbani che hanno soccorso un 60enne ma hanno anche sorpreso sei persone alla guida sotto effetto di alcol e droga
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Politica

Cronaca