Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:07 METEO:PORTOFERRAIO16°30°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Uomo viene «inghiottito» da una balena al largo del Massachusetts: la testimonianza

Politica giovedì 29 ottobre 2020 ore 13:09

Aree marine protette, "se ne discuta in Consiglio"

spiaggia di Sansone

Il gruppo consiliare "Meloni Sindaco" ha presentato una mozione in cui chiede al presidente di impegnarsi a convocare un Consiglio comunale dedicato



PORTOFERRAIO — Una mozione per chiedere al presidente del Consiglio comunale di Portoferraio di impegnarsi a convocare un Consiglio comunale dedicato esclusivamente alla discussione sulle aree marine protette.

L'ha presentata il gruppo di minoranza consiliare Meloni Sindaco, dato "che ultimamente - come si legge nel documento - sono apparsi sulla stampa, senza suscitare particolari attenzioni da parte dell’opinione pubblica e delle istituzioni, interventi volti a dare nuovamente impulso al procedimento di un’area marina protetta (Amp) di tutto l’Arcipelago toscano, che così andrebbe a ricomprendere anche il territorio dell’Isola d’Elba".

Il gruppo consiliare Meloni Sindaco inoltre spiega che "le aree marine protette ai sensi della Legge n. 979 del 1982 sono ambienti marini (acque, fondali e costa) di rilevante interesse per le caratteristiche naturali, geomorfologiche, fisiche, biochimiche con particolare riguardo alla flora e alla fauna marina e costiera" e che la loro istituzione e la gestione, finalizzata alla conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale, sottolineando che "recentemente il sindaco di Portoferraio è intervenuto sui mass media locali sollevando la questione della zonazione a mare invitando a studiare il caso di Capraia e da prendere una decisione".

Secondo il gruppo di minoranza  "se da un lato è fondamentale il valore della sostenibilità ambientale va ricordato che l’Isola d’Elba, durante la stagione estiva quasi decuplica il numero dei propri residenti, e comunque ha evidenti proprie peculiarità rispetto alle altre isole dell’Arcipelago; considerato che si rendono necessarie azioni rivolte a creare una perfetta sintonia tra l’esigenza di tutela della natura e la vita quotidiana degli abitanti del territorio".

Secondo il gruppo di minoranza quindi è necessario "evitare che i cittadini subiscano scelte calate dall’alto e che si crei una conoscenza critica su questa tematica".

Per questo motivo il gruppo consiliare Meloni Sindaco  chiede che si svolga "uno specifico dibattito sulle aree marine protette in Consiglio comunale e ciò successivamente ad serio e costruttivo lavoro della Commissione Ambiente finalizzato a raccogliere le maggiori informazioni possibili per consentire di prendere decisioni consapevoli ed adeguatamente ponderate".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'auto è uscita fuori strada in una curva ma al suo interno non c'era nessuno. A circa 200 metri nella stessa notte è avvenuto un furto in una casa
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca