QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 20°20° 
Domani 16°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 18 ottobre 2019

Politica mercoledì 22 giugno 2016 ore 11:00

Anche i 5 Stelle elbani promettono battaglia

Dopo l'affermazione alle elezioni comunali del Movimento, anche gli attivisti elbani riprendono vigore e si preparano per Portoferraio



PORTOFERRAIO — L'onda lunga della vittoria a 5 Stelle nelle elezioni comunali che si sono tenute in tutta Italia arriva anche all'Elba e rivitalizza il Movimento elbano. "Il M5S è il vincitore indiscusso, trionfatore a Roma e Torino ed in alcuni centri più piccoli come Cattolica e Carbonia - scrive infatti Claudio Coscarella - dove il M5S non si è presentato il PD sembra andare meglio. Comunque è evidente che il voto del movimento si spalma fra destra e sinistra". 

"Il M5S è presente dal 2010 - spiega l'esponente pentastellato - quando si impegnò nella lotta cittadina contro i tralicci di Terna, per l'ospedale e la tutela della salute con i comitati e per il Comune Unico con qualche ambiguità nel referendum perso del 2013. Alle politiche del 2013 realizzo un 26,9 % e successivamente alle Europee del 2014 circa il 20 % con un insoddisfacente 7,19 % (meaculpa) alle comunali di Portoferraio. 

In quell'occasione il Movimento non ha chiesto personalmente il voto a nessuno ed aveva promesso onestà, umiltà e trasparenza. Per Portoferraio (a veder quello che è accaduto) e per il Movimento andrà sicuramente meglio la prossima volta. Siamo attivi ed i nostri consiglieri regionali sono stati sull'isola per il piano costiero, per i trasporti e per l'ospedale e lo saranno a poco per altre iniziative. Noi non molliamo".



Assenteisti a Catania: il badge timbrato da ragazzini ripresi in video, 48 indagati

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità