Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:28 METEO:PORTOFERRAIO16°30°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei 2021, Mancini: «Noi favoriti? Mancano solo sei partite, è ancora lunga»

Attualità venerdì 30 settembre 2016 ore 09:00

Ai Pallini la 5° edizione del Me lo peschi papà

​Successo della coppia formata da Alberto Pallini - Daniele Pallini nella manifestazione di pesca con canna da riva Me lo peschi papà



PORTOFERRAIO — L’iniziativa, giunta alla 5° edizione, organizzata dal circolo A.S.D. Sampei, si è svolta nella splendida cornice della darsena di Portoferraio con la presenza di tanti giovani pescasportivi, in coppia con i genitori, provenienti dalle scuole elementari dell’isola e dalla scuola federale del team Sampei.

Il duo Pallini/Pallini hanno prevalso sugli altri concorrenti grazie alla cattura di pesci di fondo e di due muggini di buona taglia.

In seconda posizione si sono piazzati Francesco Lazzerri - Alberto Lazzeri mentre il premio per il pesce più grosso, un muggine di quasi 500 grammi, è andato a Valentino Venaglia.

A fine gara i ragazzi con genitori si sono trovati al bar del porto per un ricco rinfresco dove gli sponsor della manifestazione, negozio Sampei, Acquario M2 di Marina di Campo e Immobiliare Ici di Alberto Pallini hanno consegnato i premi messi a disposizione.

"Siamo soddisfatti per la riuscita della manifestazione, giunta alla quinta edizione - ha commentato Francesco Lazzeri, Presidente del Circolo Sampei - e rivolgo un ringraziamento particolare alla Capitaneria di Porto di Portoferraio, all’Autorità Portuale di Piombino, sempre disponibili per queste iniziative, al responsabile del settore, l’istruttore federale Fipsas Sauro Orsi, ed a tutti i soci del circolo per la collaborazione offerta".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'auto è uscita fuori strada in una curva ma al suo interno non c'era nessuno. A circa 200 metri nella stessa notte è avvenuto un furto in una casa
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Politica

CORONAVIRUS