Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:32 METEO:PORTOFERRAIO13°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Senza figli l'Italia è destinata a scomparire, aiutare le coppie prioritario»

Cultura venerdì 19 luglio 2013 ore 13:20

Porto Azzurro racconta l'arte di Italo Bolano e del suo "museo diffuso sull'isola"



PORTO AZZURRO - Domenica 21 luglio alle ore 21,30, presso la Piazzetta della Pianotta a Porto Azzurro sarà presentato il volume “Isola d'Elba un Museo Diffuso d'Arte Contemporanea all'aria aperta – Opere ambientali di Italo Bolano” edito da Giorgio Mondadori. Alla presenza del Sindaco, Luca Simoni, il dott. Leonardo Preziosi, Presidente della Sezione Elba e Giglio di Italia Nostra, presenterà l’Artista. Interverrà la dott.ssa Erica Romano, storico dell’arte e verrà proiettato un documentario realizzato da Alessandra Ribaldone. L’allestimento sarà realizzato in collaborazione con l’Associazione Sole e Luna. Come è noto da quasi 50 anni Italo Bolano opera a favore della cultura elbana nel suo Centro Museo a San Martino dove, in un parco di piante mediterranee da lui stesso realizzato,con 30 opere monumentali, ha offerto ad un pubblico internazionale oltre 350 manifestazioni tra conferenze, rappresentazioni teatrali e musicali, dibatti. Dai laboratori del Museo sono usciti inoltre altri 20 monumenti che l’artista elbano ha realizzato con varie tecniche, dalla ceramica monumentale all’acciaio al vetro dallas che oggi decorano l’Isola e che costituiscono un itinerario culturale e artistico che accompagna il visitatore alla scoperta di luoghi, eventi storici e personaggi illustri talvolta dimenticati. Unico esempio in Italia di un artista che decora con l’arte un’Isola – illustre esempio in Spagna quello di César Manrique all’Isola di Lanzarote – in questo libro Bolano per la prima volta presenta la sua opera completa sull’Isola e in un certo senso la “consegna” agli elbani per un primo passo verso un rilancio culturale che potrà promuovere l’Elba ancor meglio a livello internazionale. Per Porto Azzurro Bolano ha realizzato una ceramica di 5,5 metri di lunghezza che illustra la nascita del paese ad opera degli Spagnoli. Il Museo Diffuso sarà, comunque ,un “Museo in progres”, perchè Bolano ha già invitato altri artisti per integrarlo.
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si tratta della Celleriite, nuova scoperta mondiale, che prende il nome da Luigi Celleri a cui è intitolato il museo mineralogico Mum di San Piero
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità