comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 20°31° 
Domani 19°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 05 luglio 2020
corriere tv
Decreto rilancio, ecco le novità da sapere

Politica lunedì 06 febbraio 2017 ore 16:14

Il PD apre la campagna elettorale

Il circolo PD di Porto Azzurro lancia il progetto di lista civica per le prossime amministrative e cerca alleati negli altri schieramenti



PORTO AZZURRO — Il nuovo anno si prospetta con scadenze importanti per Porto Azzurro: in primo luogo le elezioni comunali e gli esiti che queste avranno sul futuro del paese.

La campagna elettorale, già cominciata da tempo in via informale, trova ora il suo primo atto ufficiale con la discesa in campo del circolo PD che lancia un appello alle componenti politiche e associative per la costituzione di una lista civica in vista delle amministrative.

"Il PD di Porto Azzurro -  si legge nella nota del gruppo che che si presentò con la lista Vivere Porto Azzurro - ha esercitato in questi anni coerentemente il proprio ruolo di critica nei confronti della attuale amministrazione: a volte in maniera aspra, ma sempre in modo costruttivo e nel pieno rispetto della istituzione comunale. Un lavoro svolto con grande impegno e serietà dai due consiglieri di opposizione, Massimo Correani ed Enrico Tonietti, ai quali vanno il nostro apprezzamento e la nostra gratitudine". 

"Alla amministrazione uscente riconosciamo di aver avuto un rapporto aperto e rispettoso nei confronti dell’opposizione. Pur dovendo lamentare che la messa a disposizione di documentazione ed informazione relative agli atti di governo, non sempre è stata tale da garantire alla opposizione di esercitare adeguatamente il proprio ruolo".

Il PD parte da un'analisi della scorsa amministrazione: "Dopo anni difficili per il paese con lo spettro del commissariamento, dopo che la maggioranza si è divisa al proprio interno, dopo che le amministrazioni passate hanno mostrato i loro limiti, è arrivato il momento di cambiare pagina, di chiamare persone nuove alla guida del Comune e di chiudere con il passato". 

"Passato che probabilmente - lancia il sasso la compagine democratica - si riproporrà con la solita figura carismatica che, elezione dopo elezione, torna alla ribalta, condizionando le scelte e le priorità nella amministrazione di Porto Azzurro. E’ il momento di ridare slancio ed efficienza alla macchina comunale, svincolandola da condizionamenti esterni ma rendendola più agile e più vicina alle esigenze dei cittadini".

Il Circolo PD di Porto Azzurro si impegna di qui alle elezioni a: "Proporre ai compaesani la propria analisi sulle cose che in paese non vanno, e di prospettare soluzioni ed iniziative da intraprendere. A questo scopo definiremo un calendario di incontri finalizzati ad individuare le reali esigenze del paese ed a mettere a punto proposte per gli eventuali successivi provvedimenti.

Inizieremo con le associazioni di volontariato e continueremo con i singoli concittadini, allo scopo di far crescere nel paese la attenzione riguardo alla prossima scadenza elettorale e di sollecitare la comunità longonese alla partecipazione attiva ad un impegno per il radicale rinnovamento degli amministratori locali. 

E’ in questo spirito che proponiamo a tutti gli interessati ed ai potenziali alleati, la costituzione di un Comitato per la Lista Civica di Porto Azzurro. 

Questa proposta, pur non prescindendo dalla trascorsa esperienza di Vivere Porto Azzurro, intende rivolgersi ad un raggio più ampio di interlocutori, che vada al di là dei tradizionali schieramenti politici, ma che punti ad elaborare un programma serio, condiviso e rivolto unicamente all’interesse di Porto Azzurro.

La futura Lista Civica, dovrà porsi l’obiettivo di un complessivo rinnovamento. Persone nuove per sgomberare il campo da vecchi personalismi ed interessi di parte. Su questa base lavoreremo affinché il progetto del Comitato per la Lista Civica di Porto Azzurro, se condiviso, sia operativo in tempi ravvicinati.

Nell’ambito del Comitato dovrà essere dato il più ampio spazio possibile al confronto e al dibattito per definire il programma con il quale la costituenda Lista Civica si presenterà agli elettori di Posto Azzurro. Spetterà al Comitato di individuare le persone qualificate e competenti che faranno parte della futura Lista Civica. Infine lo stesso Comitato avrà la responsabilità di indicare il futuro candidato sindaco di Porto Azzurro".

Il primo schieramento è quindi sceso in campo anche se di nomi, per adesso, non ne vengono fatti. In particolare dovrà essere valutata la presenza, nella nuova lista civica, di attuali ed ex amministratori.



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca