Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:07 METEO:PORTOFERRAIO16°30°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Uomo viene «inghiottito» da una balena al largo del Massachusetts: la testimonianza

Politica giovedì 01 febbraio 2018 ore 14:50

"Cancellare Pietro Gori è rigurgito fascista"

Il sottosegretario PD Silvia Velo: "Niente in contrario a rendere omaggio all’elbano Giovanni Ageno, ma per farlo non si può cancellarne un altro"



PIOMBINO — "Cancellare il nome dell’anarchico Pietro Gori dalla piazzetta davanti al palazzo della Biscotteria di Portoferraio ci riporta tristemente indietro agli anni del fascismo. Fu allora che si tentò di cancellare anche il ricordo di uno dei protagonisti della storia del nostro Paese e della sinistra. Il populismo e l’onda nera che sta tornando a gonfiarsi nei diversi angoli d’Italia noto con grande inquietudine che si sono abbattuti anche sull’Isola d’Elba. E lo trovo inaccettabile". A dichiararlo l'onorevole Silvia Velo, sottosegretario del Ministero dell'Ambiente. "Niente in contrario a rendere omaggio all’ex sindaco e medico isolano Giovanni Ageno - prosegue Velo - ma per ricordare un elbano non se ne può cancellare con furia iconoclasta un altro. Quest’idea di Paese non è l’idea che ho del mio Paese e continuerò a combattere qualsiasi rigurgito fascista".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'auto è uscita fuori strada in una curva ma al suo interno non c'era nessuno. A circa 200 metri nella stessa notte è avvenuto un furto in una casa
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca