Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità lunedì 04 novembre 2013 ore 14:35

Oggi 4 novembre le celebrazioni per la giornata delle forze armate e dell'unità nazionale



CAMPO NELL'ELBA - L’Unità d’Italia, la prima guerra mondiale, l’impegno delle forze armate e la perdita di molte vite umane. Questi i contenuti del discorso pronunciato dal sindaco di Campo nell’Elba Vanno Segnini durante la celebrazione della giornata del 4 novembre che ha visto raccolti cittadini, rappresentanti delle forze dell’ordine e delle autorità locali, dapprima nella chiesa di San Gaetano e poi in piazza della Vittoria innanzi al monumento ai caduti. A celebrare il rito allietato dai canti della Schola cantorum con la pianista Matilde Galli, Don Arcadio Paciorku che si è soffermato sul valore della vita, dell’unità, della pace. Un corteo, dalla chiesa parrocchiale ha proseguito per le vie del centro storico campese accompagnato dalla locale sezione dell’Anmi e dall’associazione Pensionati di Marina di Campo. In memoria dei caduti di tutte le guerre è stata deposta la corona d’alloro e un applauso ha concluso la celebrazione.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Purtroppo è stato inutile ogni tentativo di rianimazione effettuato dai soccorsi intervenuti nella notte nella sua abitazione
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Politica