Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Attualità venerdì 10 ottobre 2014 ore 18:32

Niente rinnovo, si incatena davanti all'azienda

Le negano il rinnovo del contratto dopo 26 anni e si incatena davanti alla lavanderia



RIO MARINA — Dopo 26 anni di lavoro nella stessa azienda, Luciana Piras, si aspettava ben altra considerazione. Così, quando il contratto stagionale è scaduto e, a lei come ad altri cinque lavoratori, è stata negata la proroga di 15 giorni accordata ad altri, ha deciso di incatenarsi davanti ai cancelli della proprietà. Lavanderia Ilva di Rio Marina, fra fissi e stagionali da lavoro a una sessantina di persone. Alcune, come Luciana o come la collega Brunella Carletti, sono là da una vita. Una protesta pacifica per dire che, dopo aver passato praticamente tutta la vita lavorativa nello stesso posto, almeno una spiegazione se la sarebbero aspettata. "In questa vicenda Luciana e gli altri (3 addetti e 3 autisti) - commenta Mauro Scalabrini, coordinatore Cgil dell'Elba - hanno vista calpestata la propria dignità prima di persone e poi di lavoratori. Siamo veramente sorpresi da questo comportamento, avevamo avuto un incontro nei giorni scorsi con il titolare e non ci aveva fatto intendere niente del genere".

la richiesta di Luciana e degli altri è, ad oggi, una: che siano consegnate le schede di valutazione in base alle quali è stata presa quella decisione. Dall'Ilva nessun commento ufficiale per il momento.

"Spero che la proprietà ci convochi il prima possibile - spiega ancora Scalabrini - in modo da avere le spiegazioni che chiediamo e che si possa proseguire una dialettica necessaria: nei prossimi mesi dovremmo discutere i contratti integrativi della prossima stagione"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 20 anni da quell'intervento che ha unito per sempre due cugini e che ha salvato la vita ad uno di loro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Politica

Politica

Attualità