Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:50 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo sfogo di Facchinetti jr dopo la rapina in villa: «Ho paura, non voglio far crescere i miei figli in questo Paese»

Attualità venerdì 21 gennaio 2022 ore 06:30

Moby-Cin, nuovo piano di continuità

Secondo il Gruppo Onorato Armatori il nuovo piano garantirà maggiori rimborsi ai creditori dai quali avrebbero ricevuto un consenso preventivo



MILANO — Moby Spa e la sua controllata Cin Spa in data 19 gennaio 2022, hanno depositato presso il Tribunale di Milano "un nuovo Piano di continuità che prevede il recupero di percentuali per i creditori significativamente superiori rispetto al precedente Piano depositato da Moby Spa il 29 marzo 2021". 

Lo fa sapere il gruppo Onorato Armatori attraverso una nota.

"Il nuovo Piano - prosegue la nota - ha ricevuto il preventivo consenso dei principali creditori finanziari del Gruppo, come gli obbligazionisti riuniti nel Gruppo Ad Hoc e da tutte le istituzioni finanziarie. Le Società hanno compiuto questo ulteriore importante passo verso una continuità di rilancio industriale che segue la significativa inversione di tendenza che ha visto l'azienda superare le difficoltà della pandemia e si riposiziona come leader nel mercati e sulle rotte marittime di riferimento".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il ritrovamento di un 52enne senza vita, gli accertamenti dei carabinieri hanno portato al fermo di un 24enne sospettato di omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica