Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 22 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Cronaca martedì 21 settembre 2021 ore 08:34

Addio ad uno degli ultimi pianosini doc

Massimo Batignani
Foto di: Facebook

Si è spento a Massa, sua città di adozione. Cordoglio sui social anche dal Vespa Club Massa che ha deciso di salutarlo a suo modo durante i funerali



MASSA CARRARA — È morto Massimo Batignani, uno degli ultimi pianosini doc che aveva in Massa la sua città di adozione.

A darne notizia sui social il gruppo Facebook "Pianosa dall'800 ad oggi".

"Stanotte ci ha lasciato Massimo Batignani, un grande pianosino doc, un dolore immenso lasci un grande vuoto alla tua famiglia ma anche a tanti amici che ti vogliono bene, ti auguro buon viaggio e poi ci ritroveremo tutti insieme", si legge sul gruppo.

Questo il messaggio postato sul gruppo da parte del fratello Angiolo Batignani per ricordare il suo legame con l'isola di Pianosa e per onorare la sua memoria: ""Ho cercato la pace e ho trovato il mare". ( A.B. ) Massimo ieri ci ha lasciato fisicamente, ma ora è parte della storia di Pianosa.Massimo era il mio fratello più "piccolo", ma era a lui che io facevo riferimento.Massimo Ha scelto Pianosa come sua ultima dimora perché ha amato l'isola solo come i grandi Pianosini possono amarla. Massimo criticava molto il turismo mordi e fuggi, turismo che all'isola non porta nessun beneficio, criticava l'abbandono e l'incuria in cui versano le case del porto e non solo, tutto transennato come per dire "attenzione che sta crollando tutto e noi non possiamo farci nulla", ma poi la domanda è, noi chi ? Voglio rivolgere un messaggio a tutti quei turisti che hanno visitato o visiteranno Pianosa, bagnandosi nelle sue acque cristallini.Quando posterete le foto della vostra vacanza, sui social, con i commenti: "I Caraibi della Toscana", "MERAVIGLIOSA", "Mi sono innamorata di Pianosa", "tornerò di sicuro", "Il paradiso in terra" e altri entusiasti, scrivete anche che qualcuno faccia qualcosa per salvaguardare la sua storia, le sue case, il suo porto e i suoi ricordi. Grazie a chi lo farà, anche da parte di Massimo".

Parole di cordoglio anche dal Vespa Club di Massa, città di adozione di Batignani.

"Purtroppo questa notte il vespa Club massa ha perso un grande uomo, un fratello, un amico...- si legge sulla pagina Facebook del Vespa Club Massa e Can' sciolti dal 1997 - Un can sciolto ci ha lasciati, va lassù grande baty e insegna agli angeli come si guidano le vespe ....A tutto gassssss".

Cordoglio è stato espresso anche dal Vespa Club Carrara: "Il Consiglio Direttivo, i Soci e tutti i vespisti del Vespa Club "Antonino" Carrara dei Marmi si uniscono al dolore degli amici del Vespa Club Massa e Can' Sciolti dal 1997 per la scomparsa del grande Massimo Batignani."

I funerali di Massimo Batignani si svolgeranno domani, mercoledì 22 Settembre, con partenza della salma dall'obitorio dell'ospedale Noa di Massa alle ore 14. E per l'occasione gli amici del Vespa Club saranno presenti con le loro vespe per accompagnarlo nel suo ultimo viaggio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il consigliere regionale Petrucci di Fdi: “12 letti nuovi inutilizzati per manca personale, è una vergogna! Bezzini dia risposte all'Elba".
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità