Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:20 METEO:PORTOFERRAIO23°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Politica martedì 02 agosto 2022 ore 14:01

"Ztl sollecitata dai cittadini del centro storico"

Gabriella Allori, sindaca di Marciana Marina

La sindaca Gabriella Allori risponde all'interrogazione presentata dalla minoranza che appoggiava le lamentele di 42 attività commerciali



MARCIANA MARINA — "La questione ZTL, ovvero Zona a Traffico Limitato, è da sempre tema altamente dibattuto poiché in ogni realtà in cui ha trovato attuazione, ha comportato per cittadini, imprese, utenti in genere, un necessario cambio di abitudini e un cambio di marcia rispetto alle modalità di approccio al vivere quotidiano, al lavoro, all’organizzazione personale e talvolta familiare".

Si apre così la risposta della sindaca di Marciana Marina Gabriella Allori alla interrogazione del gruppo di minoranza "Per Marciana Marina" in base alla lettera di 42 attività commerciali riguardo alla chiusura al traffico del centro del paese.


"L’introduzione delle zone a traffico limitato, in Italia, è servita a limitare l'accesso in determinate aree ai veicoli – eccetto gli autorizzati - in via permanente, oppure in determinate fasce orarie, per lo più con l'intento di preservare i centri storici e le zone di pregio, riducendo il traffico veicolare a vantaggio delle aree pedonali, soprattutto nei periodi dell’anno e del giorno in cui è più elevata l’affluenza di mezzi. - prosegue la sindaca - Nella nostra realtà locale l’introduzione della ZTL nel solo periodo estivo e solo a partire dalle ore 12, come più volte auspicato dai cittadini residenti nel centro storico, e da non poche attività commerciali e turistiche del territorio, si pone, nell’intento di questa amministrazione, l’obiettivo di migliorare la qualità della vita di residenti e ospiti che vivono il paese, con le sue principali vie e piazze e il suo lungomare, permettendo una netta riduzione del traffico, dei rumori, dello smog, con la conseguenza che il passeggio e la fruibilità di questa zona sono potenziati nell’interesse collettivo".

"La scelta - spiega Allori - è stata ampiamente ponderata, tenendo in considerazione le necessità di chi vive e opera in quest’area di Marciana Marina, garantendo per tutta la mattina, fino alle ore 12, il libero accesso a tutti i mezzi, senza limitazione alcuna e permettendo, comunque, a tutti i fornitori di accedere alla ZTL, oltre a garantire ai veicoli la sosta fino alle ore 20".

"In molte altre realtà turistiche a noi vicine, con analoghe esigenze, sono state introdotte già da diversi anni misure molto più restrittive, con accessi interdetti ai centri storici in più punti e in fasce orarie che talvolta sono h24, poiché esigenze preminenti sono costituite da tranquillità, sicurezza, decoro. - aggiunge Allori -
Questa amministrazione ha scelto di andare nella direzione di potenziare le sue già infinite bellezze e risorse chiudendo il traffico nel centro storico in questa stagione turistica, in via sperimentale, per migliorarne la fruibilità e puntando ad ulteriormente valorizzare i suoi punti di forza". 

"Partiamo da qui, dunque, - dichiara Allori - anche dall’introduzione della Ztl per migliorare l’offerta turistica del nostro territorio. Nel nostro programma si prevede il rifacimento e la valorizzazione di tutto il lungomare che diventerà un’unica passeggiata ancor più bella e vivibile: in quest’ottica la zona a traffico limitato diventa una necessità ed iniziare con la sperimentazione, indispensabile.  Molte attività del nostro territorio hanno avuto timore di questo intervento, e possiamo comprenderne le ragioni, - attribuendo anche alle prime settimane di introduzione di questa misura di limitazione del traffico il calo dei propri incassi - ma altrettante hanno, invece, accolto con favore questa innovazione valutando non solo le ripercussioni positive riscontrate immediatamente, ma altresì pensando di riceverne ancor di più nel lungo termine".

"Purtroppo, i dati delle ultime settimane, riferiti dalle associazioni di categoria e in fase di verifica da parte della Gat – Isola d’Elba, confermano un calo di presenze fisiologico rispetto al 2021. - aggiunge Allori - Questo, sommato alla generale crisi dei consumi dovuti all’inflazione, fa comprendere che se una riduzione delle vendite nelle attività commerciali e turistiche in genere c’è stata, non può essere addebitata alla ZTL entrata in funzione a metà giugno, da metà giornata, ma alla più generale e diffusa situazione economica che stiamo vivendo in questi mesi".

"Per ciò che attiene alla pubblicazione delle delibere, - dichiara la sindaca - si fa presente che la medesima non è mai contestuale alla loro approvazione, ciò per ragioni esclusivamente di carattere tecnico organizzativo. Il grande carico di lavoro dei singoli uffici non consente poter procedere più celermente, anche se è intenzione di questa amministrazione proseguire nell’azione di potenziamento dell’attività organizzativa per offrire maggiori risultati in termini di efficienza ed efficacia".

"Ciò posto è, comunque, intenzione di questa amministrazione a conclusione della stagione turistica 2022, effettuare una valutazione complessiva dell’andamento stagionale, valutare gli effetti concreti delle misure adottate, confrontarsi con cittadini e operatori economici su quali eventuali correttivi introdurre. Prima, però, sperimentiamo e verifichiamo – dati alla mano – cosa abbiamo fatto e cosa possiamo fare, senza pregiudizi e con il desiderio e l’intento di lavorare tutti insieme nell’interesse collettivo. Marciana Marina può dare molto di più a sè stessa con l’impegno di tutti. Lavoriamo insieme in questa direzione", conclude Allori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ricerche in corso nella zona di Procchio per trovare la donna. Presenti squadra a terra ed elicottero dei vigili del fuoco
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Attualità