Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:07 METEO:PORTOFERRAIO11°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Sport venerdì 22 ottobre 2021 ore 16:30

Solidarietà, torna "Elba Swim 647"

150 nuotatori, tra professionisti e dilettanti, si sfideranno in una maratona di beneficenza tra Spiaggia delle Ghiaie e Marciana Marina



MARCIANA MARINA — Elba Swim 647 è una tappa di Abbracciamoli Tour 2021, serie di eventi sportivi in tutta Italia, principalmente ultramaratone di nuoto e traversate in acque libere organizzate da Abbracciamoli Onlus. Lo scopo di Abbracciamoli è la lotta alla leucemia infantile e tutti i proventi delle manifestazioni sono dedicati a reparti di ematoncologia pediatrica, solitamente individuati sul territorio dove si svolge l’evento.

Elba Swim 647, patrocinata dal Comune di Marciana Marina, è una nuotata di 6.47NM, da Spiaggia delle Ghiaie con passaggio a Capo Enfola e arrivo alla Spiaggia del Moletto a Marciana Marina, prevista per il giorno 23 ottobre 2021. 

La nuotata è riservata ad un numero massimo di 150 nuotatori con esperienza di percorrenze in acque libere. Assistenza e sicurezza sono a cura di Elba Diving Center, del Circolo della Vela Marciana Marina e Sea Kayak Italy con personale medico a bordo e a terra che garantisce la sicurezza dei nuotatori. Anche per questa edizione il Cvmm metterà a disposizione i mezzi che seguiranno i nuotatori e offrirà a tutti i partecipanti un piccolo omaggio di produzione locale. Elba Swim 647, Elba Swim 647 Middle ed Elba Swim 647 One Third, sono le tre diverse distanze che si differenziano per i chilometri di percorrenza, rispettivamente 12, 6 e 3,5.

"Si tratta della quarta edizione di una nuotata, - spiegano dal Cvmm - nello splendido mare elbano, che ha il duplice obiettivo di aiutare la lotta alla leucemia infantile e richiamare alla responsabilità ambientale da cui non si può prescindere per la salute ed il futuro di tutti; è un progetto che, mettendo l’uomo al centro, coniuga ambiente, salute, socialità. Per i nostri atleti diventa un momento di sfida, e un gesto di rispetto nel contempo, verso bambini in difficoltà, verso un ambiente che siamo tenuti a tutelare perchè meraviglioso, unico ma così fragile. Da qui nasce la collaborazione con MareVivo per valorizzare e proteggere anche il mare dove vogliamo vivere la nostra passione e dimostrare che anche con piccoli gesti e con l’attenzione si può migliorare l’impatto sull’ambiente. In questa edizione 4 avremo ospite l’Associazione "Albatros progetto Paolo Pinto", nata per commemorare Paolo Pinto, straordinario campione mondiale di nuoto di gran fondo, autore di epiche traversate; l’associazione dedicherà un premio speciale appositamente creato per Elba Swim 647.
La manifestazione si avvale anche del supporto di Enervit S.p.A., azienda leader nell'integrazione alimentare sportiva e nella nutrizione funzionale, e di Speedo Italia, marchio leader nel mondo Swimwear; I vincitori saranno premiati da Acqua dell’Elba per enfatizzare colori e profumi dell’Isola".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tra i 281 sanitari non vaccinati contro la malattia Covid-19 sono stati individuati anche 2 titolari di farmacie in provincia di Livorno
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità