Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:02 METEO:PORTOFERRAIO23°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bamiyan, nel sito dei Buddha distrutto 20 anni fa dai talebani dove oggi sono sparite anche le donne

Politica venerdì 11 settembre 2020 ore 11:01

Porto, "il piano è pronto, basta buttare soldi"

porto di Marciana Marina
Porto di Marciana Marina (foto di repertorio)

L’opposizione marinese contesta la scelta dell’Amministrazione di commissionare l’analisi sul moto ondoso per redigere un piano del porto



MARCIANA MARINA — “Dopo un’estate da tutto esaurito, durante la quale l’assenza di un porto strutturato, di posti barca e di servizi fondamentali per il paese come i parcheggi si sono fatti sentire, l’amministrazione Allori, dopo aver vinto le elezioni sbandierando fake news su muraglioni o presunti ecomostri che secondo i loro modellini avremmo voluto realizzare, riprende in mano il progetto del porto e, per non perdere la faccia, commissiona analisi inutili a spese dei cittadini.” 

Si apre così una nota dell'ex sindaco Ciumei, Citti e Lupi, i consiglieri del gruppo di minoranza  Lista per il Futuro, mentre commentano la scelta del sindaco di assegnare allo studio AM3 di Sesto Fiorentino una consulenza di 17.000 euro per analizzare il moto ondoso e ridisegnare un’ipotesi di porto. 

“E’ irrazionale sperperare denaro pubblico per uno studio, peraltro assegnato a professionisti dal cui sito non trapelano competenze di alcun tipo sui porti marittimi, che esiste già ed è già approvato da tutti gli uffici della Regione Toscana. Il porto va sistemato, è un dato di fatto e alla faccia di chi pronosticava un’imminente crisi della nautica, i numeri di questa estate lo hanno dimostrato. Capiamo che dopo aver vinto le elezioni attraverso illazioni e falsità ammettere che si è sbagliato sia difficile, ma il cambio di rotta non può essere fatto usando soldi dei cittadini. Ogni studio preliminare sulla fattibilità del porto è già stato fatto, depositato e approvato in Regione. - proseguono i consigliere di minoranza - Ora bisogna solo procedere con la redazione del progetto definitivo e la messa in gara. Tutto il resto è fumo negli occhi e marchette, filo conduttore della politica marinese degli ultimi tre anni. Il Sindaco è mai stato in Regione a visionare le carte di cui si tratta? A parte l’angolazione dalla sua finestra del suo ufficio sul lungomare ha mai preso visione dei problemi e delle necessità del porto?"

"Quali sono le scelte strategiche per il futuro del nostro paese?" chiedono i consiglieri di Lista per il Futuro, sostenendo che l'amministrazione comunale stia spendendo soldi inutilmente.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'azienda fa sapere che ha pubblicato un avviso di selezione per stilare 4 graduatorie di profili professionali richiesti. Ecco i termini
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità