Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gilda Sportiello, deputata 5stelle alla Camera: «Ho abortito e non me ne vergogno»

Cultura martedì 12 dicembre 2023 ore 09:24

Premio La Tore, Donato Carrisi tra i finalisti

Donato Carrisi

In occasione della serata di premiazione si svolgerà una settima di eventi culturali in tutto il paese



MARCIANA MARINA — Prosegue la selezione degi autori che comporranno la cinquina dei finalisti del ‘Premio letterario La Tore Isola d’Elba’ 2024. 

Donato Carrisi, già finalista della edizione 2023, ritorna quale quarto finalista del premio 2024. Davvero Carrisi incarna le caratteristiche proprie del nostro vincitore, essendo persona poliedrica ed eclettica ossia scrittore, drammaturgo, giornalista e regista e personifica al meglio quell ‘ingegno e quell’eccellenza’ che devono essere tipici del nostro riconoscimento: inoltre, per quello che si è potuto constatare personalmente, è una persona affabile e cortese. 

Donato Carrisi è nato nel 1973 a Martina Franca e vive fra Roma e Milano. Dopo aver studiato giurisprudenza, si è specializzato in criminologia e scienza del comportamento. Scrittore, regista e sceneggiatore di serie televisive e per il cinema, è una firma del ‘Corriere della Sera’. È l’autore dei romanzi bestseller internazionali (tutti pubblicati da Longanesi) ‘Il suggeritore’, ‘Il tribunale delle anime’, ‘La donna dei fiori di carta’, ‘L’ipotesi del male’, ‘Il cacciatore del buio’, ‘La ragazza nella nebbia’ – dal quale ha tratto il film omonimo con cui ha vinto il David di Donatello per il miglior regista esordiente –, ‘Il maestro delle ombre’, ‘L’uomo del labirinto’ – da cui ha tratto il film omonimo – , ‘Il gioco del suggeritore’ e ‘La casa delle voci’. Ha vinto prestigiosi premi in Italia e all’estero come il ‘Prix Polar’ e il ‘Prix Livre de Poche’ in Francia e il ‘Premio Bancarella’ in Italia. I suoi romanzi, tradotti in più di trenta lingue, hanno venduto milioni di copie. 

L’ultima sua fatica è in vetta a tutte le classifiche di vendita: ‘L’educazione delle farfalle’ (Longanesi, 2023). Del libro, già best seller, leggiamo: (…) La casa di legno brucia nel cuore della notte. Lingue di fuoco illuminano la vallata fra le montagne. Nel silenzio della neve che cade si sente solo il ruggito del fuoco. E quando la casa di legno crolla, restano soltanto i sussurri impauriti di chi è riuscito a fuggire in tempo. Ma qualcosa non è come dovrebbe essere. I conti non tornano. E il destino si rivela terribilmente crudele nei confronti di una madre: Serena. Se c’è una parola con cui Serena non avrebbe mai pensato di identificarsi è proprio la parola «madre». Lei è lo «squalo biondo», una broker agguerrita e di successo nel mondo dell’alta finanza. Lei è padrona del suo destino, e nessuno è suo padrone. Ma dopo l’incendio allo chalet tutto cambia, e Serena inizia a precipitare nel peggiore dei sogni. E se l’istinto materno che lei ha sempre negato fosse più forte del fuoco, del destino, di qualsiasi cosa nell’universo? E se davvero ci accorgessimo di amare profondamente qualcuno soltanto quando ci appare perduto per sempre? (…) Un successo senza precedenti, in termini editoriali, quello di Carrisi che fa il paio con una preparazione professionale e culturale di grande livello per cui la proposta del Comitato promotore a quello d’Onore del premio di reinserirlo tra i finalisti ha trovato tutti felici e lo stesso Carrisi si è mostrato molto orgoglioso di far parte della cinquina. Grazie a Carlo degli Esposti, membro del Comitato d’Onore, per la segnalazione amichevole.

L'organizzazione sta selezionando l’artista che realizzerà il quadro premio 2024 e si stanno approntando dei programmi celebrativi del Ventennale del Premio, che potranno anche durare una settimana, sia in luoghi pubblici della Marina sia all’Arthotel. 

Eventi legati alla Musica classica, ma anche di tipo jazzistico oltre che all’Arte. Saranno presto noti i dettagli di questi Eventi. Acquista l’opera premio 2024, come sempre, Acqua dell’Elba grazie all’amico Arch. Fabio Murzi e non mancherà l’omaggio del dott. Marcello Bruschetti di Enoglam EVO. Di nuovo sarà partecipe dell’Evento la Libreria Rigola di Marciana Marina. Conduce il prof. Angelo Filippo Rampini dell’Università di Brescia. Promuove l’evento l’Hotel gabbiano azzurro e Franco e Lucia Semeraro. Il premio ovviamente vede il Patrocinio del Comune di Marciana Marina e la partecipazione attiva della Prolo Loco marinese.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ruggero Barbetti, già sindaco e vicesindaco di Capoliveri, interviene per fare chiarezza sulle vicende giudiziarie in corso sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Sport