Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:35 METEO:PORTOFERRAIO18°31°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin si mette al volante e guida con Kim Jong-un per le strade di Pyongyang

Attualità giovedì 10 agosto 2017 ore 15:19

​Maltempo, codice giallo fino a venerdì

Rischio temporali forti, vento e mareggiate. E con la prima pioggia le strade dell'isola si bloccano: lunghe code fra Porto Azzurro e Portoferraio



PORTOFERRAIO — La sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per temporali forti con vento e mareggiate sulla zone centro-settentrionali della Toscana dalle 13 di oggi, giovedì 10 agosto, alle 23.59 di domani, venerdì 11 agosto, a causa di una perturbazione sulla Francia che tende a muoversi verso il Mediterraneo centrale.

Attesi rovesci o temporali, vento forte occidentale, calo delle temperature e mare molto mosso.

La Protezione civile raccomanda di fare attenzione all'aperto, in particolare in presenza di alberi e strutture temporanee o pericolanti e nei centri urbani. E invita a guidare con attenzione, in particolare sui tratti esposti alla caduta di piante e sassi.

Sempre a proposito di guida, intanto, impossibile non segnalare le difficoltà che - come ogni anno - insorgono sulle strade elbane in occasione delle prime piogge estive, in particolare sulla Provinciale 26 Porto Azzurro/Portoferraio. Lunghissime file in corrispondenza dei semafori, presenza solo episodica dei vigili urbani a disciplinare il semaforo di San Giovanni, code chilometriche a Mola in corrispondenza dell'altro semaforo e in entrata a Porto Azzurro. Chi governa l'isola continua ad ignorare l'inadeguatezza delle strade elbane al traffico veicolare estivo, ma soprattutto continua a sottovalutare il problema dei semafori che costringono turisti e residenti a lunghe ed estenuanti file. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Cronaca