Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:22 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco il Var che dà ragione al Giappone

Cronaca domenica 06 aprile 2014 ore 10:15

L'Ue al Parco "Specie aliene, un buon lavoro su Capraia e Pianosa"

Veduta di Capraia

Soddisfazione dall'Unione Europea per l'eradicazione di specie aliene invasive nelle isole toscane



ARCIPELAGO TOSCANO — All'Elba si è discusso del tema delle specie aliene nel territorio dell'arcipelago toscano grazie all'importante meeting organizzato dal Parco nazionale e nei giorni scorsi e dall'Unione europea arriva un altro riconoscimento al lavoro svolto dal Parco e dai suoi partner. Il tema è sempre quello: l’eradicazione delle specie aliene, e più precisamente nelle isole toscane di Capraia e Pianosa.

Ne parla Greenreport che spiega come in una lettera inviata agli stakeholder a conclusione del progetto “Isole di Toscana: nuove azioni per uccelli marini ed habitat” Anne Burrill, della Direzione generale ambiente della Commissione europea, Directorate E – Global & Regional Challenges, Life, abbia espresso tutto il suo apprezzamento «Per il contributo innovativo offerto dal progetto al controllo delle Specie Aliene Invasive"

L'attenzione della dott.ssa Burril si concentra proprio sull'eradicazione dell' Ailanthus altissima, dall’isola di Capraia, e la diffusione tra la popolazione locale della conoscenza del problema di questa e altre Specie Aliene Invasive. Un percorsa che secondo l'esperta sviluppa "una consapevolezza necessari per la tutela del territorio.

La Direzione ambiente della Commissione Ue ha detto di apprezzare anche lo sforzo compiuto da Regione Toscana e Parco Nazionale che per l’azione di eradicazione di Typha spp. dallo "Stagnone" a Capraia dopo la fine del progetto, rispettando così gli accordi presi durante la sua realizzazione.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri intervenuti per calmare l'uomo hanno scoperto che si trovava in Italia in modo irregolare. Scoperte altre situazioni di irregolarità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità