Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Un branco di 30 lupi entra in teatro, corre tra gli spettatori e assale gli attori: ma sono animali addestrati

Cronaca sabato 18 febbraio 2023 ore 11:59

Smascherata una mediatrice immobiliare abusiva

La donna, secondo la ricostruzione della Guardia di Finanza, operava nei territori della costa livornese



PROVINCIA DI LIVORNO — Di recente il comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Livorno ha svolto incontri con alcune associazioni di categoria e la Camera di Commercio, al fine di approfondire e valutare dei percorsi che, da una parte, tutelino gli imprenditori che lavorano in regola, e dall’altra invece individuino e sanzionino coloro che svolgono professioni in maniera abusiva e irregolare, falsando il mercato e creando sleale concorrenza. 

A questo proposito la Guardia di finanza ha individuato una donna che svolgeva abusivamente la professione di mediatrice immobiliare.

Dopo aver scoperto la donna, i finanzieri hanno avviato una formale attività di controllo, nel corso della quale è emerso come la stessa interagisse in modo attivo con le parti (acquirenti/venditori) fin dalla individuazione di un immobile, alle successive fasi di proposta di acquisto e compromesso, fino al conclusivo rogito notarile. 

Tutto ciò lo faceva, sebbene non avesse i requisiti previsti dalla L. 39/89 (e successive modifiche) per svolgere la professione di agente immobiliare.

All’abusiva mediatrice è stata quindi contestata la violazione della legge che prevede una pesante sanzione amministrativa, fino a 15.000,00 euro.


La Guardia di Finanza proseguirà interventi analoghi su tutta la provincia affinché, soprattutto in questo periodo di grave disagio economico-sociale, sia tutelata l’economia legale e salvaguardato il lavoro di coloro che si muovono nel rispetto delle regole. 

Fondamentale si rileverà anche il consueto fattivo rapporto di collaborazione istituzionale con le Associazioni di categoria e la CCIAA, cui ultimamente si sta dando rinnovato slancio con nuove intese e accordi interistituzionali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un grupoo di amici ha creato un comitato per organizzare una giornata di sport e beneficenza in ricordo del giovane scomparso prematuramente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport