Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:04 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorprende i ladri nel suo bar: la reazione disperata della negoziante che protegge l’incasso

Attualità martedì 21 novembre 2023 ore 07:00

Edicole chiuse, le richieste del sindacato

Foto di repertorio

In programma una manifestazione nazionale indetta dal sindacato edicolanti Sinagi per il rinnovo del contratto e il giusto compenso



PROVINCIA DI LIVORNO — Martedì 21 Novembre a partire dalle ore 13 le edicole di tutta la provincia di Livorno resteranno chiuse. In programma una manifestazione nazionale a Roma indetta dal sindacato edicolanti Sinagi (affiliato Slc-Cgil).

"Agli editori chiediamo il rinnovo del contratto scaduto dal 2009 e il giusto compenso per il lavoro svolto. Chiediamo 10 centesimi per ogni copia ricevuta in edicola, necessari per la lunga e attenta lavorazione (controllo e sistemazione negli spazi preposti), attingendo dal Fondo straordinario per l'editoria. - ha spiegato Daniele Domenici, segretario provinciale Si.Na.G.I. Livorno (sindacato nazionale giornalai d'Italia affiliato alla Slc-Cgil) - A Governo e Parlamento chiediamo che una parte consistente degli aiuti all’editoria, 25 milioni di euro, sia riservato stabilmente alle edicole sotto forma di bonus e credito di imposta a fronte di costi sostenuti per le loro attività, il riconoscimento del ruolo essenziale delle edicole per un’informazione plurale e come presidi di socialità, la possibilità di introdurre altri servizi. Chiediamo inoltre il riconoscimento dello status di lavoro usurante per chi opera in edicola e una nuova rottamazione delle licenze con accompagnamento alla pensione per gli edicolanti sul modello dell'anticipo alla pensione ottenuto dai lavoratori delle aziende che operano in campo editoriale, anch'esso finanziato dal Fondo per l'Editoria".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un 20enne è accusato di tentato omicidio della madre. È stato arrestato e condotto presso il carcere di Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Monitor Traghetti