Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:11 METEO:PORTOFERRAIO22°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tamberi e Jacobs i piedi sulla sedia, l'emozionante discorso ai compagni

Attualità venerdì 18 giugno 2021 ore 17:17

L'Asl potenzia i servizi socio-sanitari

Uffici amministrativi Asl Portoferraio

In tutto il territorio dell'Asl Toscana nord ovest sono previste 42 assunzioni a tempo indeterminato, di cui 6 fra Valli Etrusche ed Elba



LIVORNO — L'Azienda Usl Toscana nord ovest fa sapere che sta attuando il programma di assunzione a tempo indeterminato di 42 assistenti sociali che andranno a rafforzare la struttura di servizi socio-sanitari sul territorio, in particolare le unità funzionali di salute mentale infanzia e adolescenza e i consultori, ma anche i servizi dipendenze, salute mentale adulti, anziani non autosufficienti e disabilità.

"Si tratta di una operazione di potenziamento e di consolidamento. - ha dichiarato Laura Brizzi, direttrice dei servizi sociali dell'Azienda Usl Toscana nord ovest - E' un potenziamento perché aumenta il personale degli assistenti sociali con 14 unità a tempo indeterminato in più rispetto alla precedente dotazione. E' un consolidamento perché rinforza la struttura con la stabilizzazione di 7 unità mentre le rimanenti 21 assunzioni a tempo indeterminato serviranno a sostituire i colleghi andati in pensione".


"Inoltre, sono in corso altre 5 assunzioni di assistenti sociali, destinati sempre ai percorsi di cura socio-sanitari - prosegue Brizzi - ed entro la fine dell'anno sono previsti ancora 5 ingressi a tempo indeterminato a sostituzione di altrettanti pensionamenti".

Alle unità funzionali salute mentale minori e adolescenza sono destinate in totale 10 nuove unità (una per ogni zona distretto) e ai consultori 5. Saranno costituiti due gruppi di lavoro, uno sui consultori e uno sulla salute mentale infanzia e adolescenza, per accompagnare i neo assunti nell'utilizzo delle procedure aziendali nei due settori.

"Possiamo attuare questo piano grazie alla nuova graduatoria regionale e con la possibilità di sostituire immediatamente chi va in pensione riusciamo a garantire i servizi senza interruzioni". 

Fra le 42 nuove assunzioni a tempo indeterminato 4 saranno nella Zona distretto Valli Etrusche e 2 nella Zona distretto Isola d'Elba.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'anziana si è sentita male dopo aver visto che l'appartamento vicino al suo stava andando a fuoco. Inutili i tentativi di salvarla
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Cronaca