Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO24°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità mercoledì 10 luglio 2024 ore 12:00

Lavatoi e fontina, due interventi a Rio Elba

La fontina davanti alle scuole

Sono in corso due interventi conservativi di due strutture da parte del Comune di Rio che assicura tempi brevi



RIO — Due interventi conservativi di due manufatti simbolo della storia riese sono in corso in questi giorni a seguito di un piccolo ma significativo progetto messo in atto dal comune di Rio.

Il primo, come si legge in una nota del Comune di Rio, riguarda i Lavatoi di Rio Elba, che devono essere considerati uno dei simboli di socializzazione del paese: dall’inizio del Ventesimo Secolo fino agli anni ’60, al mattino le donne vi si soffermavano a lavare i panni, e al pomeriggio i minatori si fermavano a loro volta a rinfrescarsi prima di fare ritorno a casa dopo il lavoro. I Lavatoi sono stati recentemente restaurati ed utilizzati anche come location per mostre, eventi e cerimonie, ma necessitavano di alcuni interventi conservativi. 

Nell’occasione, viene rifatta tutta la tinteggiatura delle pareti interne, preceduta dalla intonacatura; si procede inoltre alla sostituzione del sistema di illuminazione interna e alla automatizzazione del cancello con l’installazione di un timer per la chiusura automatica notturna e la conseguente custodia dell’area. I lavori, che si concluderanno nel giro di pochi giorni, avranno un costo totale di circa 10mila euro.

Il secondo intervento riguarda la fontina di fronte alle scuole medie di Rio nell’Elba, in via Caduti delle Miniere, che è rimasta l’ultima di una serie di testimonianze dell’antica Rio. In particolare, in passato, ne esistevano circa trenta, dislocate lungo le principali mulattiere del territorio, con lo scopo di consentire ai conduttori dei principali mezzi di trasporto di allora di rifocillarsi durante il percorso dal capoluogo alle campagne e viceversa. Purtroppo danneggiata da un autobus qualche tempo fa, la fontina di via Caduti delle Miniere viene ricostruita, re-intonacata e ridipinta, provvedendo anche al collegamento con la rete idrica per ripristinare il flusso di acqua. Anche in questo caso i lavori, che avranno un costo di circa 3mila euro, si concluderanno in pochi giorni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'assessore del Comune di Portoferraio Ruggero Barbetti, dopo aver ricevuto la delega per riorganizzare uffici e servizi commenta la situazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità