comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 15°26° 
Domani 14°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 01 giugno 2020
corriere tv
Fase 2, Zaia: «Grecia? Sappiano che dal Veneto non ci vedono più»

Attualità martedì 31 marzo 2015 ore 19:54

La Guardia Costiera sequestra 5 nasse a Pianosa

I militari hanno scoperto e sequestrato cinque nasse poste in una zona a divieto assoluto di pesca. I pesci sono stati rimessi in mare dopo la cattura



PORTOFERRAIO — Nella giornata di oggi, un’operazione di polizia marittima è stata eseguita dagli uomini della Guardia Costiera di Portoferraio nelle acque antistanti l’Isola di Pianosa, dove, per un’estensione di un miglio marino dalla costa, vige il divieto assoluto di pesca.

Nelle fasi di pattugliamento sono state individuate al confine con la zona di tutela, cinque nasse di grosse dimensioni segnalate con strumenti approssimativi non conformi alla normativa vigente, sulle quali non era presente alcuna indicazione che potesse far risalire al proprietario.

I militari hanno proceduto al recupero delle nasse a bordo della motovedetta CP 553 e, come previsto per tale fattispecie, al sequestro delle stesse. All’interno delle nasse sono stati rinvenuti numerosi esemplari di specie ittiche ancora in vita, tra cui un esemplare di dentice di notevole pezzatura, che sono stati lasciati liberi di riprendere il mare.

Con l’avvicinarsi della stagione estiva, tali attività di controllo da parte della Guardia Costiera saranno intensificate con particolare attenzione alle zone di mare dove il fenomeno è più diffuso e in generale nelle aree sottoposte a tutela.



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità