Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:56 METEO:PORTOFERRAIO16°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage in una scuola in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr: «Sono stufo, quando faremo qualcosa?»
new

Deutsche Bank, nel 2021 utile netto cresce di oltre 4 volte a 2,5 mld

MILANO (ITALPRESS) – L’utile netto di Deutsche Bank nel 2021 è cresciuto di oltre 4 volte a 2,5 miliardi di euro, il valore più alto dal 2011. L’utile pre-tasse è triplicato a 3,4 miliardi di euro, mentre l’utile pre-tasse rettificato si attesta a 4,8 miliardi di euro, oltre il doppio rispetto al 2020. L’utile pre-tasse […]



MILANO (ITALPRESS) – L’utile netto di Deutsche Bank nel 2021 è cresciuto di oltre 4 volte a 2,5 miliardi di euro, il valore più alto dal 2011. L’utile pre-tasse è triplicato a 3,4 miliardi di euro, mentre l’utile pre-tasse rettificato si attesta a 4,8 miliardi di euro, oltre il doppio rispetto al 2020. L’utile pre-tasse è di 82 milioni nel 4° trimestre, dopo effetti legati al piano di trasformazione pari a 456 milioni.Il gruppo ha annunciato l’intenzione di distribuire circa 700 milioni di euro di capitale agli azionisti.Quanto alla Core Bank (esclusa la Capital Release Unit), l’utile pre-tasse sale del 48% su base annua a 4,8 miliardi. I risultati evidenziano una crescita degli utili in tutti e quattro i core business (Corporate Bank, Private Bank, Investment Bank, Asset Management), un RoTE al netto delle tasse del 6.4%, in crescita dal 4% del 2020, mentre il RoTE rettificato al netto delle imposte è dell’8.5%. L’utile pre-tasse rettificato fa segnare +46% su base annua a 6,1 miliardi.“Nel 2021 abbiamo quadruplicato il nostro utile netto e raggiunto il nostro miglior risultato degli ultimi dieci anni, lasciandoci alle spalle la quasi totalità dei costi di trasformazione attesi – commenta Christian Sewing, Chief Executive Officer di Deutsche Bank -. Tutti e quattro i nostri core business hanno fatto registrare risultati in linea o anche migliori dei piani e la riduzione dei legacy asset è progredita più velocemente del previsto. Siamo lieti di tornare a distribuire capitale ai nostri azionisti come abbiamo promesso nell’estate 2019. I nostri progressi sul fronte della trasformazione e i risultati finanziari del 2021 rappresentano una solida base per raggiungere il nostro obiettivo di un ritorno sul patrimonio netto tangibile dell’8% nel 2022”.(ITALPRESS).

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo ha reso noto il Comitato Eradicazione cinghiali all'isola d'Elba esprimendo preoccupazione per il fatto insolito avvenuto sull'isola
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Elezioni