Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 18 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Sport domenica 04 aprile 2021 ore 16:57

Tennis, Jannik Sinner dai campi dell'Elba a Miami

Jannik Sinner
Foto di: Pagina Facebook

Il giovane tennista è stato più volte in estate all'Elba Tennis Camp per allenarsi in vista delle future sfide con il coach Roberto Piatti



ISOLA D'ELBA — Grande attesa per la sfida di questa sera che vedrà protagonista il giovane tennista italiano Jannik Sinner che si è conquistato la sua prima finale di un Master 1000 e che questa sera giocherà all'Atp Miami, negli Stati Uniti d'America.

Il 19enne Sinner, originario dell'Alta Val Pusteria, è stato più volte all'Elba per prepararsi in vista delle sue sfide all'Elba Tennis Camp del maestro piacentino Filippo Bersani che con Gotennis hanno costruito negli anni un polo del tennis estivo di tutto rilievo.

Grazie a questo anche l'estate scorsa il coach dei coach, Riccardo Piatti, ha siglato il suo 11esimo camp consecutivo alla Tenuta delle Ripalte, a Capoliveri, portando con sé proprio Jannik Sinner, l'annunciato nuovo talento del tennis italiano, ha trascorso sui campi dell'Elba quindici giorni di intensa preparazione in vista dei suoi futuri appuntamenti sportivi.

Con il successo conquistato a Sofia nel 2020, a 19 anni e 2 mesi, Sinner è diventato il tennista italiano più giovane ad aver vinto un torneo nell'era Open.

Questa sera la grande sfida per la quale oltre al prestigioso titolo c'è anche un montepremi di rilievo che ammonta a oltre 3 milioni di dollari.

La finale di questa sera in cui Sinner sfiderà Hubert Hurkacz sarà trasmessa anche in diretta su Sky Sport Arena alle ore 19.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittoria del Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc, è andata all'equipaggio Pedersoli-Tomasi, l'elbano Volpi-Maffoni quinto
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

CORONAVIRUS

Attualità