Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO24°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Monitor Traghetti venerdì 21 giugno 2024 ore 19:30

Traghetto in avaria, "si pensi ad un indennizzo"

L'avaria ancora una volta riguarda il traghetto Moby Kiss. Ecco il racconto di un passeggero residente all'Elba che era a bordo



PIOMBINO — "La nave Moby Kiss delle 14.10 di oggi 21/6/24 effettua l’attraversata Piombino-Portoferraio a velocità ridotta con l’ennesimo guasto tecnico (soltanto un elica sembra spingere la nave osservando la scia), è la seconda volta che mi capita personalmente quest’anno, la volta precedentemente è stato documentata da un altra vostra lettrice durante il ponte del 25 aprile. A memoria ho letto sul vostro sito di altre 2 o 3 avarie quest’anno".

Lo segnala un lettore con una lettera firmata che spiega quanto accaduto anche oggi al traghetto Moby Kiss.

"La nave - spiega il lettore  - è uscita dal porto con 28 minuti di ritardo, ora il sito MONICA ne segnala 45 minuti di ritardo in costante aumento e prevedo, in base alla mia esperienza, di arrivare con oltre 60 minuti di ritardo. Da un commento su un altra testata online leggo che è successo la stessa cosa con la corsa delle 10.00 deducendo che è tutto il giorno che la nave è in avaria, ma non lo possono dire in biglietteria ed agli addetti portuali. Una volta capito sul porto che la nave viaggiava in forte ritardo (il sito MONICA indicava un generico ‘possibile ritardo’), io mi potevo imbarcare sulla Toremar successiva e malgrado potevo uscire dalla zona check-in senza creare fastidio di nessun genere l’addetto portuale me lo ha vietato".

"La Elba ferries, mentre la Moby Kiss stava lasciando gli ormeggi, effettuava l’attracco al molo di Piombino con l’ausilio dell’ancora, al secondo o terzo tentativo, cose che ho visto fare a capraia con il mare in tempesta…Forse è ora che viene inserita l’indennizzo in caso di ritardo considerevole, mi sembra che la Moby Lines si faccia pagare profumatamente l’attraversata e in cambio offre poche garanzie. Noi residenti siamo esausti, i proprietari di seconde case stufi e i turisti, ascoltandoli, si domandano sempre più se vale la pena di effettuare l’attraversata", conclude il lettore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'assessore del Comune di Portoferraio Ruggero Barbetti, dopo aver ricevuto la delega per riorganizzare uffici e servizi commenta la situazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità