Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Attualità giovedì 13 maggio 2021 ore 16:30

Nuove incursioni all'Elba di WikiPedro

WikiPedro sul Volterraio al tramonto
Foto di: Facebook di WikiPedro

Il noto influencer fiorentino è andato alla scoperta di alcuni luoghi più suggestivi dall'isola e li racconta con la sua ironia toscana



ISOLA D'ELBA — Dal Volterraio, al laghetto minerario delle Conche di Rio Marina fino alla spiaggia delle Ghiaie. Prosegue l'incursione elbana di WikiPedro, il noto influencer fiorentino che racconta i luoghi con la sua ironia toscana.

WikiPedro si è arrampicato fino al Castello del Volterraio per coglierne anche il bellissimo panorama al tramonto (vedi qui il video).

Altra tappa al laghetto minerario delle Conche, nel Comune di Rio, che l'influencer fiorentino ha raccontato con un video pubblicato su Instagram accompagnato dalla seguente frase "Sai che all’isola d’Elba c’è un lago di “sangue" ?". In realtà si tratta di acqua rossa a causa degli ossidi di ferro.

Un racconto è stato dedicato anche alla spiaggia delle Ghiaie, a Portoferraio e alla particolarità dei suoi ciottoli macchiati (vedi i video in fondo all'articolo).

Nei giorni scorsi WikiPedro aveva raccontato Napoleone all'Elba a suo modo e lo scorso anno invece la sua attenzione era stata rivolta alla leggenda dell'Innamorata di Capoliveri.

Ma l'avventura elbana di WikiPedro potrebbe ancora riservare altre sorprese.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Elezioni

Attualità