Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:PORTOFERRAIO12°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 23 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ornella Vanoni: «A Draghi dedicherei ‘Domani è un altro giorno'» e canta in diretta tv

Attualità mercoledì 03 marzo 2021 ore 09:19

Covid, "spiagge sicure, virologi come testimonial"

Le associazioni di categoria dell'Elba hanno inviato delle proposte alla Gat per salvare la stagione estiva e chiedono anche le vaccinazioni



ISOLA D'ELBA — Le associazioni di categoria dell'isola d'Elba Confcommercio Elba, Confesercenti, Associazione Albergatori elbani, Faita Campeggi Cna e Coldiretti, fanno sapere che, riunite nel tavolo permanente per le politiche economico-turistiche comprensoriali, hanno redatto per l'anno 2021 un Documento programmatico che hanno inviato ai sindaci elbani e alla Gestione Associata per il Turismo.

"In particolare,   spiegano le associazioni di categoria - per quanto riguarda il modo in cui affrontare questa stagione turistica, oltre al rinnovo con integrazione del Protocollo d'Intesa già siglato lo scorso anno, le nostre proposte si basano su due leve particolarmente importanti, non potendo più vantare la claim dell'isola Covid free dovuta ai pochi casi registrati lo scorso anno".

"Quest'anno - spiegano le associazioni di categoria elbane - vorremmo puntare su queste due iniziative:

1) Sostenere la richiesta già presentata da Ancim al governo centrale, per una vaccinazione di massa della popolazione nelle isole minori, data l'assenza di ospedali qualificati all'uopo e data la forte vocazione turistica delle piccole isole, che praticamente vivono di questo. Da qualche contatto con la regione Toscana, ci risulterebbe che se arrivasse un input in tal senso dal nazionale, la nostra regione sarebbe disponibile.
2) Ingaggiare uno o più virologi di chiara fama, come testimonial, per smentire l'assunto che sulle spiagge si contrae il virus, e per darci le migliori indicazioni per prevenire i contagi".

"Entrambe queste iniziative - spiegano le associazioni di Categoria - ci darebbero modo di posizionare l'Elba tra i territori più attenti e sicuri (vedi quanto in corso nelle piccole isole greche e spagnole). Nel contempo chiediamo un incontro a breve con Amministrazioni Comunali e Gat, per confrontarci in merito".

Il documento programmatico delle associazioni di categoria elbane con tutte le proposte dettagliate è disponibile in formato completo come allegato pdf in fondo all'articolo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagi sono stati individuati nei Comuni di Rio e di Portoferraio. Nuovo appello a seguire le regole per evitare la diffusione del virus
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità