comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 18°20° 
Domani 19°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Lecce, gli inquirenti: «Omicida voleva legare i fidanzati, verosimilmente per torturarli»

Attualità lunedì 16 febbraio 2015 ore 18:29

Il saluto di Don Arcadio ai campesi

Il parroco della chiesa di San Gaetano saluta dopo quattro anni. Le immagini della chiesa gremita per il saluto prima della partenza



CAMPO NELL'ELBA — Si è chiusa fa gli applausi e le risate la messa di saluto a don Arkdiusz Paciorko, per tutti semplicemente Don Arcadio. Una chiesa riempita in ogni ordine di posti ha voluto rivolgere un ultimo abbraccio al parroco che per quattro anni (a Campo, tredici a San Piero) ha guidato a congregazione campese. 

Una messa in linea con l'animo informale del personaggio che ha vissuto però attimi di commozione quando, durante l'omelia, si è rivolto ai fedeli: "Mi avete insegnato molto, voi siete migliori, un popolo bellissimo".

Don Arcadio ha poi voluto ricordare i momenti trascorsi a Campo e fra tutti primeggia l'alluvione del 2011 che lo ha visto impegnato a spalare fango. Dopo i ringraziamenti di rito ha ripreso: "Sono emozionato, ma le partenze fanno parte della vita, insieme abbiamo fatto piccole grandi cose non ho parole per descrivere quello che mi avete dato. Vi chiedo solo una cosa: pregate per me come io farò per voi".

Il coro della Schola Cantorum ha intonato in suo onore l'inno della Madonna nera per ricordare le sue origini polacche. 

Il posto di Don Arcadio, diretto temporaneamente a Marciana prima di approdare a Riotorto, verrà preso da Don Mauro Riccardo Renzi.

ps: Don Arcadio, sempre Forza Inter.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata



Tag
 
Orario voli Silver Air Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Attualità

Cronaca