Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:21 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Politica lunedì 11 novembre 2013 ore 16:55

Il Pd all'amministrazione marinese "Più attenzione per la scuola"



MARCIANA MARINA - Il Pd di Marciana Marina si rivolge all'amministrazione comunale e chiede maggiore attenzione per i problemi della scuola. "I disagi che hanno caratterizzato l'inizio dell'anno scolastico alla scuola media di Marciana Marina, sembrano non finire. - spiegano dal Pd - Dopo le polemiche seguite alla collocazione della classe prima media all'interno della scuola dell'infanzia, si stanno aggiungendo quelle, già opportunamente segnalate dalla dirigente scolastica e da alcuni insegnanti, dovute alla chiusura del cancello dell'entrata principale della scuola. Quest'ultima è una conseguenza del recente cambio della viabilità, - prosegue il PD - che ha portato tutto il traffico di Marciana Marina e quello verso i paesi limitrofi, a incunearsi nella strettoia proprio davanti alla scuola. Oltre a rimanere sorpresi su come si possa decidere di programmare l'accentramento del traffico cittadino proprio davanti ad una scuola, vogliamo segnalare,se qualcuno non se ne fosse accorto, i problemi legati alla chiusura con lucchetto del cancello centrale. La decisione di sbarrare l'entrata principale priva innnanzi tutto l'istituto della principale via di fuga in caso di pericolo , limitandone così la sicurezza degli occupanti, ma nel contempo obbliga ragazzi e docenti delle scuole medie a transitare attraverso gli spazi riservati alla scuola dell'infanzia. L'entrata e l'uscita dei più piccoli, in comune con i ragazzi delle medie, crea ovviamente confusione e può essere motivo di pericolo in particolare per gli alunni della materna. Durante le attività scolastiche in cui l'entrata della scuola dell'infanzia viene chiusa a chiave per evitare che qualche bambino possa uscire incautamente , crea disagi ai docenti delle scuole medie che nei cambi di ora, si trovano a volte a sostare anche per diversi minuti davanti alla porta che è priva di campanello, lasciando le classi scoperte e perdendo tempi lezione. Lo stesso accade anche per i genitori che devono accedere alla scuola media per parlare con gli insegnati o per qualsiasi altro motivo e sono costretti a rimanere fuori della scuola fino a che non hanno la fortuna di essere visti da qualche bidella di passaggio. Per questi e altri motivi la chiusura del cancello principale della scuola diviene un disagio notevole che non può più essere ignorato. Intendiamo pertanto, con questa nostra, sollecitare l'Amministrazione Comunale a prendere atto dei problemi creati alla scuola ,allo scopo di ovviare agli inconvenienti accennati con le modalità che riterrà più opportune , ma che comunque tengano in primo luogo conto dei diritti dei minori e della funzionalità della principale istituzione formativa di questo paese.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità