Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:25 METEO:PORTOFERRAIO23°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 15 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, ecco il momento in cui la trivella crolla: un uomo si salva correndo

Attualità mercoledì 16 settembre 2015 ore 18:38

Il Parco compra la costa per difendere i nidi

Il direttivo del Parco nazionale ha stipulato una convenzione per l'acquisto dei terreni costieri dove nidifica il raro Gabbiano Corso



MARCIANA MARINA — Una colonia talmente rara da doverla proteggere a tutti i costi. E così il Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano ha portato all'approvazione del direttivo riunito questa mattina il progetto di acquisto di una parte della costa marinese.

Nello specifico il tratto che va dalla Punta della Madonna alla Punta del Nasuto e che è stato scelto da alcune coppie di esemplari di gabbiano corso come punto di nidificazione. Il gabbiano corso è specie rara e anche pochi nidi rappresentano una ricchezza da proteggere.

I pericoli maggiori derivano dai predatori naturali, sia terrestri come mufloni e cinghiali, che aerei come il concorrente gabbiano reale.

"Abbiamo deciso per l'acquisto - commenta il presidente del Parco Giampiero Sammuri - per mettere più agevolmente in atto le opere di protezione necessarie regolando l'accesso al mare. Il gabbiano corso è una delle specie più importanti dell'arcipelago e ogni anno la sua popolazione residente viene censita e osservata"

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Fra gli ospiti che hanno deciso di trascorrere le vacanze estive all'Elba ci sarebbe anche il noto virologo che ha rilasciato una dichiarazione
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

CORONAVIRUS