Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:23 METEO:PORTOFERRAIO15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 19 aprile 2024

— il Blog di

Il "dado vegetale" fatto in casa

di - venerdì 06 giugno 2014 ore 13:05

Lasciamo per qualche giorno da parte lavaggi e pulizie e parliamo di cibo. Un buon piatto è tale anche e soprattutto partendo dagli aromi utilizzati per esaltarlo.

Fra questi, il più comune, è il "dado" da cucina. Un prodotto che si conserva a lungo, che contiene tantissimi ingredienti, ma che, proprio per questo è ricco di glutammato e di altri conservanti.

Come fare, dunque, per utilizzare un prodotto più fresco, capace di non deteriorarsi subito e senza elementi aggiunti?

Ho cercato e trovato una soluzione che potrebbe risolvere il problema e che oltre tutto è molto più efficace per dare sapore ai propri piatti.

Dado vegetale fatto in casa:

Prendete 200 gr di sedano, 1 zucchina, 1 cipolla, 2 carota, 1 mazzetto piccolo di prezzemolo e aggiungente del basilico, un pò di rosmarino,15 foglie di salvia, 150 gr di sale, e 1 cucchiaio di olio d'oliva.

Tritate tutti gli ingredienti fra loro e metteteli in una pentola con l'olio . Coprite il tutto con del sale e cuocete per circa un'ora e mezza, così, senza acqua. Frullate tutto e rimettete sul fuoco fino ad ulteriore addensamento. Ed ecco il composto per il dado è pronto.

Potrà essere conservato in contenitori di vetro e tenuto in frigorifero pronto all'uso.

Per le dosi ricordate che un cucchiaio di questo composto è pari ad un dado del supermercato.