Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:34 METEO:PORTOFERRAIO16°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage in una scuola in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr: «Sono stufo, quando faremo qualcosa?»

Cultura giovedì 29 gennaio 2015 ore 18:08

Il 31 parte il Centro Giovani

Presentato oggi in Comune dall'assessore Berti il Centro Giovani: le attività che vi troveranno ospitalità e l'open day inaugurale fra arte e musica



PORTOFERRAIO — Dopo diversi mesi di preparazione aprirà ufficialmente i battenti sabato 31 il centro Giovani di Portoferraio. In calata Mazzini troveranno ospitalità molti corsi, iniziative, e workshop tenuti da giovani per i giovani. Un assaggio delle potenzialità e della vitalità che si vorrà dare ai nuovi locali lo avremo durante l'inaugurazione di sabato che dalle 15 vedrà diverse realtà giovanili alternarsi nelle dimostrazioni e nell'intrattenimento.

A presentare il centro è l'assessore alle politiche giovanili Laura Berti: "Voglio subito chiarire che l'uso della struttura, oltre che aperto a tutti, è anche gratuito. Questo perchè è intenzione di questa amministrazione investire molto sui giovani e siamo riusciti a trovare nel bilancio le risorse necessarie".

La gestione del Centro Giovani sarà, per i primi mesi, in mano al Comune stesso: "Ma intendiamo quanto prima fare in modo che venga presa da un'associazione di promozione sociale che verrà creata dai ragazzi stessi, vogliamo che siano loro a decidere le attività che più gli interessano".

"Penso che questo - continua la Berti - favorirà la responsabilizzazione dei ragazzi. Anche se all'inizio abbiamo avuto qualche resistenza per una loro diffidenza verso le istituzioni, una volta che ci hanno ascoltato, come questa mattina nelle scuole, abbiamo trovato molto entusiasmo".

La giornata inaugurale vedrà alternarsi, dalle 15 in poi, una sessione di fotografia, un'esposizione di pittura moderna, alcune esibizioni di breakdance, una lezione aperta di chitarra acustica ed elettronica e alcune prove di canto.

"Sarà - conclude l'assessore - un incubatore di idee giovanili, uno spazio aperto e destinato a loro, penso che i ragazzi elbani ne abbiano un grande bisogno. E' il primo passo di un progetto di riqualificazione giovanile ma non solo, ci faremo anche delle iniziative per la festa della Donna".

All'interno del Centro troverà posto anche il servizio di Informagiovani, gestito dalle cooperative Arca e 21. "Sarà uno sportello per rispondere i bisogni dei giovani - afferma Fabiana Galeotti della cooperativa 21 - forniremo orientamento e cercheremo di accedere ai bandi sia locali che europei".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo ha reso noto il Comitato Eradicazione cinghiali all'isola d'Elba esprimendo preoccupazione per il fatto insolito avvenuto sull'isola
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Sport

Attualità