QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°21° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 aprile 2019

Cultura sabato 27 dicembre 2014 ore 11:00

I Messaggeri del Mare preparano un film

Ufficializzato a breve il progetto dei nuotatori elbani dedicato alle balene. E intanto cresce la loro fama sul web con reportage da tutto il mondo



PORTOFERRAIO — "A chi ci segue diciamo di aver in progettazione un evento, che verrà ufficializzato a breve, dedicato alle balene”. 

Questo il messaggio di fine anno dei Messaggeri del Mare, Lionel Cardin e Pierluigi Costa, che dall'Elba premono l'acceleratore delle loro imprese natatorie nel Mediterraneo, compiute sempre senza muta, assistiti da Alberto De Simone e Marco Sartore. 

Lo scopo è quello di sensibilizzare alla solidarietà ambientale e sociale, mentre si scopre che la loro fama si espande, tanto che sono presenti sul web in Marocco e in Cambogia e di loro si parla in Cechia. “Si – commenta Cardin- siamo stati presentati al Seakayak Festival di Tynec and Labem, che si tiene ogni anno nella Repubblica Ceca, dove Jana Vrzalova e altre due escursioniste-reporter hanno raccontato al pubblico la loro esperienza in Italia con il Kayak, compreso il loro incontro con noi all’Isola d’Elba”. 

Altre perle dell’attività dei Messaggeri sono visibili su internet, oltre che nel loro sito, con inserimenti di video di Sky sport e Rai ricchi delle loro avventure, ma anche in due importanti portali mediatici internazionali danno spazio a Costa e Cardin, come il Kmerelite.ws un sito Cambogiano di Phnom Penh. (http://khmertube.khmerelite.ws/index.php?search_query=messaggeri+del+mare&search=v) e pure nel Mcbladi.Ma, portale mediatico del Marocco (http://www.mcbladi.info/index.php?p=videoclip2&id=U03g2c1TRNA). 

E i due amanti del mare contano i giorni che li separa dall'avvio della lavorazione del film-documentario, improntato su una storia a sfondo fiabesco, che ricostruirà le loro vicende, scritto da registi e autori di Epica film in collaborazione con la scuola Holden di Alessandro Baricco di Torino

“Una tappa importante il film- - ribadisce Costa - E noi ci rivolgeremo sempre più alle scuole, con appuntamenti in Italia e all'estero, con avventure in mare e con incontri presso le loro sedi o in altri auditorium, per sensibilizzazione al rispetto della vita e della natura; il tutto per contribuire a costruire una società migliore. Ne abbiamo molto bisogno’’.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Elezioni